Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano, museo a “cielo aperto”, le passeggiate teatrali di Bolzanism Museum

2 Maggio 2022

author:

Bolzano, museo a “cielo aperto”, le passeggiate teatrali di Bolzanism Museum

Un museo a “cielo aperto” per guardare Bolzano con nuovi occhi. Ripartono con un’anteprima a maggio le passeggiate teatrali del Bolzanism Museum. Protagonisti per questo mese gli edifici, gli abitanti e la storia di Europa-Novacella raccontati da giovani narratori in lingua italiana e tedesca
Bolzanism Museum è l’evoluzione di un esperimento di mediazione urbana tra le architetture popolari di Bolzano Ovest e i loro abitanti, avviato da Cooperativa 19 e Campomarzio nel 2017 grazie ad un bando promosso dall’Ufficio Politiche Giovanili della Provincia autonoma di Bolzano.  Nel 2019 con il Teatro Cristallo e il Cristallo Young, punti di riferimento culturale della comunità di Bolzano Ovest, nasce l’idea di sistematizzare il progetto creando il Bolzanism Museum, il primo esperimento in Italia di museo sul social housing e le architetture popolari. Il Bolzanism Museum viene realizzato con il contributo dell’Ufficio Politiche giovanili e dell’Ufficio Bilinguismo e lingue straniere della Ripartizione Cultura Italiana della Provincia Autonoma di Bolzano ed è sostenuto dal Comune di Bolzano, sponsor del progetto sono l’Azienda di Soggiorno di Bolzano, Confesercenti Alto Adige e Ipes-Wobi.
Per il 2022 sono previsti 4 weekend di anteprima dedicati a Viale Europa che anticipano l’apertura della stagione del museo. A partire dal 7 maggio e per tutti i sabati di maggio (7.05, 14.05, 21.05, 28.05) sarà possibile partecipare alla “Walk Manhattan” in lingua italiana sempre alle 10:30 e in lingua tedesca alle 15:00.  Le “Walk” sono veri e propri spettacoli itineranti particolarmente coinvolgenti: un cammino interattivo attraverso i quartieri in cui una passeggiata urbana prende l’inedita forma di un racconto teatrale che si snoda fra le case e i cortili della città. Gli speciali “narratori” che accompagneranno i visitatori sono dei giovani storyteller, formati dalla regista Flora Sarrubbo e dal regista Christian Mair attraverso un workshop intensivo sullo storytelling e il teatro organizzato con il Centro Giovani Cristallo Young.
Quelli di maggio sono appuntamenti che aprono la stagione di Bolzanism Museum in anteprima. La passeggiata – un vero e proprio spettacolo teatrale – partirà da via Sassari e avrà come focus il quartiere Europa-Novacella: dal primo grattacielo del quartiere agli iconici Pifferi, attraverso le vicende storiche e urbanistiche che hanno posto le basi della Bolzano contemporanea. Per partecipare è necessario acquistare prima il biglietto online dal sito: www.bolzanism.com/walk e recarsi successivamente (un quarto d’ora prima della partenza) al punto d’incontro in via Sassari 17. Per informazioni si può scrivere una mail a hello@bolzanism.com oppure chiamare il numero 392 1344266.
Protagoniste continuano ad essere le architetture popolari e le persone che le abitano. Bolzano e la sua periferia possono essere lette come un grande laboratorio nel quale, durante tutto il 900, si sono sperimentate diverse modalità di sviluppo urbanistico e sociale. Un ruolo fondamentale in questo processo è ricaduto sui complessi residenziali popolari, che hanno rappresentato la cellula base nella costruzione dei nuovi quartieri e il principale elemento di identità delle nuove comunità insediate.

Foto. “Bolzano a cielo aperto”©Bolzanism Museum

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com