Politica Ultime Notizie

Alto Adige. Basta mascherine obbligatorie nelle scuole, dichiara Team K.

25 Maggio 2022

author:

Alto Adige. Basta mascherine obbligatorie nelle scuole, dichiara Team K.

Genitori, alunni e insegnanti sono increduli: in tutta Italia è di nuovo consentito incontrarsi nei locali, festeggiare, fare la spesa al supermercato senza indossare la mascherina, ma l’obbligo permane per i ragazzi nelle scuole. La Giunta provinciale e la deputata Renate Gebhard (SVP) si dichiarano “estremamente irritati” per la scelta del Governo, ma non riescono a trovare il coraggio di andare controcorrente, nell’interesse dei ragazzi”, così la nota di Team K.
“Ricevo richieste di intervento ormai tutti i giorni su questo tema, ma deve essere la Giunta provinciale a mandare finalmente un chiaro segnale al Governo. La scorsa settimana ho avuto modo di vedere un alunno seduto nel corridoio di una scuola secondaria, indossava una mascherina FFP2 a una temperatura di 30 gradi. L’obbligo nelle scuole è ormai una misura sproporzionata che deve essere eliminata, almeno nei cortili e anche a rischio che la decisione venga impugnata a Roma”, sostiene il consigliere provinciale Alex Ploner (Team K.). Parimenti il collega consigliere Franz Ploner, che in qualità medico ha sempre visto l’intera situazione da una prospettiva scientifica di politica sanitaria, è sulla stessa linea
“Le scelte della politica sono incoerenti: sediamo spalla a spalla nei Consigli regionale e provinciale senza indossare mascherine, mentre per i nostri figli l’obbligo permane, nonostante le misure di arieggiamento e il rispetto delle distanze. Questo approccio è sbagliato. Il nostro presidente provinciale ha la possibilità di far sentire la sua voce nella conferenza Stato-Regioni, per perorare la causa dell’abolizione dell’obbligo, lo aveva annunciato durante l’ultima sessione di lavori del Consiglio provinciale. Lo ha fatto? Tantissimi cittadini e noi come consiglieri chiediamo ora alla Giunta coraggio e determinazione nei confronti di Roma” conclude il medico e consigliere provinciale dottor Franz Ploner. 

Foto. Alex Ploner, Franz Ploner

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com