Politica Ultime Notizie

Kompatscher incontra la ministra della Giustizia, Marta Cartabia

21 Aprile 2022

author:

Kompatscher incontra la ministra della Giustizia, Marta Cartabia

Diversi i temi all’ordine del giorno dell’incontro odierno a Roma del presidente della Provincia, Arno Kompatscher, del presidente della Regione Trentino-Alto Adige, Maurizio Fugatti, e della senatrice Julia Unterberger con la ministra della Giustizia, Marta Cartabia.
La prima questione, di cui il presidente Arno Kompatscher e il presidente della Regione Trentino-Alto Adige, Maurizio Fugatti, hanno discusso con la ministra Marta Cartabia è stata la competenza regionale per l’amministrazione della magistratura. Come ha annunciato Kompatscher dopo l’incontro, ci sono ancora una serie di accordi da concludere “Si tratta principalmente  di protocolli di attuazione pluriennali e del relativo riconoscimento dei costi standard per l’amministrazione della giustizia, che lo Stato continua a pagare in Trentino-Alto Adige rispettivamente alle due Province”.
Una questione esclusivamente altoatesina, invece, è quella che riguarda la costruzione del nuovo carcere di Bolzano. “È urgente”, ha detto Kompatscher, “raggiungere un accordo sul valore di scambio della vecchia casa circondariale, per un allineamento delle stime. Inoltre, deve essere concluso un accordo aggiuntivo che garantisca che lo Stato si assumerà i costi nuovamente aggiornati.
Sono state inoltre trattate alcune norne di attuazione che necessitano ancora del parere degli esperti del Ministero della Giustizia per poter essere inserite all’ordine del giorno della Presidenza del Consiglio dei Ministri: “La ministra Cartabia ci ha assicurato che questa tematica verrà trattata in tempi brevi”.
Nel corso del colloquio, anche la senatrice altoatesina Julia Unterberger ha presentato una richiesta nei confronti del Consiglio superiore della Magistratura in merito al quale il Parlamento sta attualmente discutendo una legge di riforma. In base alla richiesta, esposta dalla senatrice Unterberger e dal presidente Kompatscher, la Provincia vorrebbe essere coinvolta da quest’organo di autogoverno della Magistratura ogni qual volta vengono adottate decisioni relative all’Alto Adige. “La Ministra della Giustizia ha accolto questa richiesta – riferisce Kompatscher – e ora si verificherà se possa essere inserita nella riforma attualmente in fase di definizione”.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com