Cultura & Società Ultime Notizie

Judith Paone, pittrice solare e Maestra d’arte applicata espone le sue opere a Bolzano

4 Aprile 2022

author:

Judith Paone, pittrice solare e Maestra d’arte applicata espone le sue opere a Bolzano

Dal 7 al 20 aprile presso la Piccola Galleria di via Dr. Streiter, l’artista Judith Paone, socia del Club Arcimboldo, presenterà le sue ultime opere.
Dinamica, vivace, travolgente con la sua solarità e comunicatività, Judith mostra fin da bambina una forte predilezione verso l’arte, tant’è che decide di intraprendere un percorso scolastico conforme a quella sua tendenza. Consegue infatti il diploma di Maestra d’Arte a cui segue quello di maturità in Maestra d’Arte Applicata. Da quel momento in poi la sua vita ruota costantemente intorno alla creatività e all’insegnamento di ciò che ha appreso nei suoi studi. Infatti ha tenuto corsi di arteterapia finalizzati all’inserimento degli allievi nel mondo del lavoro, corsi di disegno, acrilico, per adulti e bambini, ha gestito una galleria d’arte insieme ad altri soci ed ha organizzato mostre ed eventi d’arte.
Un percorso artistico quello di Judith Paone che nasce dall’arte figurativa pura ed essenziale. Un realismo a tratti fotografico, vivo ed accentuato dove la realtà è portata al limite della sua espressione al punto di liberare l’immaginazione dello spettatore ed esaltare l’immaginario come una danza degli opposti. Un percorso che si sviluppa nell’ultima produzione su un versante più intimista e spirituale, attento alle emozioni più profonde ed alla voce dell’anima.
“Dedicare la propria vita all’arte è una cosa meravigliosa, perché l’arte dona serenità, vitalità, grandi soddisfazioni, a volte anche lotte con se stessi, perché il quadro non riesce come si voleva, ma si impara anche a farsi condurre dalla creatività che ha infinite possibilità di espressioni e ci insegna che possiamo andare al di là della nostra immaginazione e delle aspettative, portandoci dove tutto è possibile senza limiti. Lasciandoci condurre dall’arte e dai colori, abbiamo la possibilità di scoprire noi stessi e la vita ci rivela gli aspetti più nascosti di noi stessi, gli stati d’animo che stiamo vivendo e ci insegna a vivere il presente”, afferma con convinzione l’artista. “Ci insegna che entrando in sintonia con i colori e il quadro, lasciandoci condurre dal pennello, ci ritroviamo in nuove realtà; così come se ci facciamo condurre dalla vita, senza opporci sempre, scopriao la meraviglia che ogni giorno ci regala. Le difficoltà si incontrano uscendo all’esterno in una società, dove l’arte viene considerata un hobby e non un dono importante che può contribuire al completamento della vita e lanciare messaggi fondamentali.”
Ultimamente ha esposto alla Biennale di Helsinki, Brasilia e Rio de Janerio, a Milano, ad aprile sarà a Berlino e a Ascoli Piceno, esporrà in maggio all’Hotel Sheraton a Bolzano ed ha avuto inviti anche per Roma, Como e Venezia e non solo.La mostra alla Piccola Galleria sarà visitabile dalle ore 16.00 alle 19.00 o su appuntamento. Sabato, domenica e festivi chiuso.

Foto. Judith Paone

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com