Esteri Ultime Notizie

Kompatscher a Vienna, focus sull‘autonomia

16 Marzo 2022

author:

Kompatscher a Vienna, focus sull‘autonomia

Il presidente della Provincia Arno Kompatscher era oggi in visita a Vienna per un fare il punto della situazione sul tema dell’autonomia e per discutere di necessari correttivi in materia, nell’ambito di alcuni incontri di carattere politico. Sia nel colloquio con il presidente della Repubblica d’Austria Alexander Van der Bellen che in quello con il cancelliere austriaco Karl Nehammer il Presidente Kompatscher ha sottolineato come i rapporti con il governo italiano sul tema siano improntati allo scambio costruttivo. Fondamentale in questo contesto è innanzitutto lo scambio di informazioni con le istituzioni della Repubblica d’Austria, per concordare un modo di procedere condiviso sui temi di comune interesse.
Nel corso degli incontri il presidente Kompatscher ha ricordato le conseguenze negative che la riforma costituzionale del 2001 ha comportato per l’autonomia altoatesina. Specialmente il pronunciarsi sul tema da parte della Corte Costituzionale ha avuto ripercussioni negative sulle competenze legislative della Provincia di Bolzano, situazione dalla quale sono conseguite alcune situazioni problematiche, che probabilmente non saranno che le prime di una serie. Tali interpretazioni minerebbero le competenze dell’Alto Adige, poiché esse attribuiscono allo Stato una competenza generale sovraordinata, per cui la competenza normativa autonoma dell’Alto Adige verrebbe scavalcata. “Nei colloqui che ho avuto a Roma ho sempre fatto presente che rispetto ad alcuni ambiti siamo ben sotto gli standard del 1992. Non possiamo accettare che la competenza legislativa autonoma dell’Alto Adige venga interpretata in modo restrittivo” ha sottolineato Kompatscher. “Ci aspettiamo che vengano poste in atto adeguate misure correttive” ha aggiunto. Non a caso l’Austria ha emesso la quietanza liberatoria 30 anni fa sulla base degli standard che allora erano stati raggiunti e consolidati. 
Oggetto di entrambi i colloqui sono stati anche la guerra e il flusso dei profughi, in particolare rispetto a come la politica europea debba reagire rispetto a questo. In considerazione del generale aumento dei prezzi sono state valutate alcune possibili misure, che riguardano in particolare il settore energetico. 
Il presidente Kompatscher ha sfruttato anche la propria visita a Vienna per invitare ufficialmente i vertici della politica austriaca alle manifestazioni in programma quest’anno per celebrare i “30 anni dalla quietanza liberatoria” dell’11 giugno 2022 e i “50 anni dal Secondo Statuto di Autonomia” del 5 settembre.

Foto, il presidente della Repubblica d’Austria Alexander Van der Bellen discute con il presidente della Provincia di Bolzano Arno Kompatscher/c-Peter Lechner

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com