Politica Ultime Notizie

L’Alto Adige ha bisogno di un liceo musicale, è l’opinione del Team K in Consiglio provinciale

14 Gennaio 2022

author:

L’Alto Adige ha bisogno di un liceo musicale, è l’opinione del Team K in Consiglio provinciale

In Alto Adige la musica ha un’enorme importanza, eppure nella nostra provincia non esiste un liceo musicale in lingua tedesca collegato al conservatorio. Un’offerta formativa aggiuntiva in tal senso andrebbe incontro alle esigenze degli studenti con talento musicale che desiderano fare della musica la loro professione. Il Team K si fa interprete di questa esigenza e presenterà una  mozione la prossima settimana in Consiglio provinciale.
“Lo Sportland Südtirol è già stato un primo esempio” ricorda Alex Ploner. Con il liceo sportivo di Malles la provincia può contare su un istituto di valore, che ha prodotto campioni mondiali e olimpici. Perché non seguire la stessa strada per i giovani appassionati di musica, che vedono il loro futuro come insegnanti, artisti o nel management musicale? Nella vicina provincia di Trento c’è il Liceo musicale e coreutico Francesco Antonio Bonporti, che opera in collaborazione con il locale conservatorio. I giovani musicisti del Tirolo orientale e settentrionale frequentano invece il liceo musicale di Innsbruck. Analogamente, per il mondo scolastico locale di lingua italiana il Liceo musicale Pascoli di Bolzano è già diventato un punto di riferimento. Questi esempi dimostrano che istituire un liceo musicale in rete con il conservatorio è sensato e anzi rappresenta un valore aggiunto per il sistema educativo. I tempi sono maturi per compiere questo passo anche per il sistema scolastico provinciale di lingua tedesca”, spiega ancora Alex Ploner.
Aspetti importanti per le professioni legate alla musica, come lo studio di registrazione, l’ingegneria del suono, ma anche la possibilità di partecipare alle tournée dell’orchestra durante l’anno scolastico, attualmente non sono offerte o lo sono solo in modo approssimativo nelle scuole secondarie con un focus sulla musica. L’obiettivo di un liceo musicale deve essere quello di offrire un insegnamento di alta qualità e al passo con i tempi.
“I primi passi in questa direzione sono stati fatti già undici anni fa nell’istruzione di lingua tedesca in Alto Adige con la creazione dei licei con indirizzo musicale. Ora, dal mio punto di vista, è necessario fare un ulteriore passo verso un vero liceo musicale, idealmente multilingue e a livello di Euregio, che sia orientato a preparare gli studenti a professioni nel settore culturale e musicale. Oltre alla creazione di un liceo musicale, la mia mozione chiede anche il rafforzamento dell’offerta già esistente, per evitare una situazione di concorrenza tra scuole”, conclude il consigliere provinciale Alex Ploner in vista dell’imminente discussione del documento in Consiglio provinciale.

Foto. Alex Ploner

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *