Ultime Notizie

Monica Devilli, Michl Ebner e Heiner Oberrauch discutono sulle problematiche legate all’abitare, alla cooperazione sociale, alla successione d’impresa e all’imprenditoria femminile

22 Dicembre 2021

author:

Monica Devilli, Michl Ebner e Heiner Oberrauch discutono sulle problematiche legate all’abitare, alla cooperazione sociale, alla successione d’impresa e all’imprenditoria femminile

La presidente di Coopbund Alto Adige Südtirol Monica Devilli ha incontrato – in due distinti momenti – i vertici della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Bolzano e di Assoimprenditori Alto Adige per affrontare una serie di tematiche di stretta attualità, ponendo l’accento in particolare sulle problematiche legate all’abitare, alla cooperazione sociale, alla successione d’impresa e all’imprenditoria femminile.
In un lungo e costruttivo colloquio il presidente del Camera di Commercio Michl Ebner e il segretario generale Alfred Aberer, la neo presidente di Coopbund Alto Adige Südtirol Monica Devilli e il suo predecessore Heini Grandi hanno affrontato una serie di importanti tematiche. Al centro dell’incontro i temi di più stretta attualità e di comune interesse a cominciare dalla necessità di estendere ulteriormente il modello cooperativo di successione d’impresa, con il progetto sinergico WBO (Workers Buy Out) come preziosa opportunità da sviluppare e promuovere e integrare, inserendo l’accompagnamento, anche dal punto di vista emotivo.
“Ci siamo trovati in perfetta sintonia su questo tema e sugli step futuri -sottolinea Monica Devilli-, inoltre abbiamo ribadito e rafforzato la collaborazione per quanto riguarda l’organizzazione di eventi formativi e informativi, servizi alle imprese e diritto del lavoro”.
Parlando di imprenditoria femminile, il presidente Ebner si è congratulato con Coopbund, lodando l’elezione al vertice di una donna come segno di effettiva e concreta volontà di premiare le competenze, anteponendo i fatti ai buoni propositi. Si è poi soffermato sul valore del ruolo che la neo presidente Devilli da tempo sta svolgendo nel Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile, creato nel 2011 dalla Camera di commercio di Bolzano come organo interno con funzioni consultive e propositive.
L’incontro con Heiner Oberrauch, presidente di Assoimprenditori Alto Adige e con il direttore Josef Negri è partito dalla necessità di continuare a fare rete virtuosa e dall’analisi del problema dell’abitare.Tra i temi di comune interesse e di particolare rilevanza è stato affrontato quello abitativo. Da parte di Assoindustriali Alto Adige è forte la necessità di rispondere al rilevante numero di richieste da parte dei lavoratori del settore nella condizione di trovare unità abitative. Monica Devilli ha ribadito che Coopbund Alto Adige Südtirol può contare in questo senso sul prezioso servizio che da oltre vent’anni fornisce la cooperativa Temporary Home Bolzano Bozen, che ha come mission la ricerca di soluzioni ideali per alloggi temporanei da destinare ai dipendenti delle aziende.
“In questo senso – afferma Monica Devilli – abbiamo convenuto che da parte della Provincia serve un adeguato sostegno di fronte alla crescente necessità di mettere nuovi spazi a disposizione dei lavoratori”.
Heiner Oberrauch ha voluto affrontare un argomento a lui particolarmente caro, quello della cooperazione sociale, che svolge un ruolo molto importante nel tessuto sociale altoatesino. Infine è stato affrontato il tema della successione d’impresa. Monica Devilli ha rimarcato che Coopbund Alto Adige Südtirol ha lavorato e sta lavorando molto in questo ambito e che il WBO, Workers Buy Out, in sinergia con la Camera di Commercio costituisce una preziosa opportunità.

Foto. Da sinistra Heini Grandi, Monica Devilli, Michl Ebner e Alfred Aberer

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com