Cultura & Società Ultime Notizie

Il Circuito inDanza.21 fa tappa in Alto Adige con “Circus”

16 Dicembre 2021

author:

Il Circuito inDanza.21 fa tappa in Alto Adige con “Circus”

Il Circuito inDanza.21 del Trentino Alto Adige organizzato dal Centro Servizi Culturali S. Chiara prosegue con “Circus”, nuova creazione della Compagnia Artemis Danza, che nei prossimi giorni compirà un mini tour di quattro tappe in Alto Adige: il 17 dicembre a Brunico (Teatro Michael Pacher), il 18 dicembre a Vipiteno (Teatro Comunale), il 19 dicembre a Merano (Teatro Puccini) e il 20 dicembre a Bressanone (Forum).

Lo spettacolo è stato realizzato in co-produzione con il Festival Danza Estate, ed è nato da un’idea di Monica Casadei (fondatrice della Compagnia Artemis Danza), che ne ha curato coreografia, regia, luci e costumi, sulle musiche di Nino Rota.

“Circus” è uno spettacolo di danza arricchito da sorprendenti abilità fisiche e da un immaginario che riporta il pubblico alla magia del circo e dei suoi abitanti. Numeri aerei, acrobazia e danza al suolo, giocoleria, comicità eccentrica e arte clownesca sono solo alcuni degli ingredienti che compongono “Circus”, un affresco ricco ed energico, frutto della collaborazione tra arti ed interpreti diversi. Una incredibile unione di elementi che trasforma “Circus” in un potente caleidoscopio di colori e musiche, di costumi e immagini, che insieme celebrano una tradizione antica, e allo stesso tempo contemporanea, capace di incantare grandi e piccoli.

Monica Casadei e Artemis Danza

Di origine ferrarese e laureata con lode con una tesi su Platone e la danza, Monica Casadei, dopo una carriera agonistica in ginnastica ritmica, si dedica allo studio della danza classica e moderna, prima in Italia, poi a Londra, infine a Parigi, dove incontra i coreografi Pierre Doussaint e Isabelle Doubouloz e il maestro André Cognard Hanshi So shihan, con il quale tutt’ora pratica l’arte marziale dell’Aikido. Fonda in Francia la compagnia Artemis Danza, con la quale si trasferisce in Italia nel 1997 dando vita a un’intensa attività di produzione che conta, ad oggi, oltre quaranta creazioni originali. Dal 1998 al 2007 la Compagnia è in residenza alla Fondazione Teatro Due di Parma, mentre dal 2014 è in residenza artistica al Teatro Comunale di Bologna. Artemis Danza è stata invitata nei più importanti teatri e Festival italiani, in numerose tournée e festival internazionali.

Fondamentali nella ricerca artistica di Monica Casadei sono la contaminazione con differenti territori artistici, culturali e geografici, oltre all’esplorazione di luoghi e spazi urbani che divengono teatro di azioni performative.

Accanto all’attività di produzione, Artemis sostiene, produce e promuove giovani autori e realizza molteplici attività per la formazione del pubblico.

Biglietti e modalità di ingresso

Biglietti acquistabili presso la Cassa del Teatro Comunale di Bolzano (mar-ven, 11-14, 17-19; sab, 11-14), e online su www.ticket.bz.it

Si ricorda che, in ottemperanza al Decreto-Legge 26 novembre 2021, n.172, art. 5 e art. 6, dal 6 dicembre 2021. e fino al 15 gennaio 2022, per accedere a tutte le attività spettacolari e museali organizzate all’interno degli spazi in gestione dell’Ente è obbligatorio essere muniti del Green Pass rafforzato.

La richiesta di certificazione verde non verrà applicata ai minori di 12 anni o agli esenti dalla campagna vaccinale.

Per i bambini da 0 a 6 anni l’ingresso è consentito senza mascherina, dai 6 ai 12 anni è necessaria solamente la mascherina, mentre dai 12 anni in su è obbligatorio esibire Green pass rafforzato e indossare la mascherina chirurgica (o superiore). Non sono ammesse le mascherine di comunità.

La certificazione verrà controllata dal personale addetto al momento dell’ingresso. In caso di indisponibilità del Green pass rafforzato non sarà possibile accedere agli spazi.

Prossimi appuntamenti

Il Circuito inDanza dà appuntamento a gennaio 2022 (martedì 4), al Palafiemme di Cavalese, con “La commedia del tango” proposta da Los Guardiola, coppia composta da Marcelo Guardiola e Giorgia Marchiori, autentiche eccellenze del tango internazionale. Uno spettacolo che proietterà il pubblico nel fantastico mondo del loro “Tangoteatro”, dove convivono commedia, tragedia, poesia e humor.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com