Ultime Notizie

Bolzano. Politica dell’abitare al centro dell’incontro tra Monica Devilli e Waltraud Deeg

17 Dicembre 2021

author:

Bolzano. Politica dell’abitare al centro dell’incontro tra Monica Devilli e Waltraud Deeg

In un lungo e approfondito incontro la presidente di Coopbund Alto Adige Südtirol Monica Devilli e la Vicepresidente della Provincia, Assessora alla Famiglia, agli Anziani, al Sociale e all’Edilizia abitativa Waltraud Deeg hanno analizzato le tematiche di più stretta attualità e posto le basi per un proficuo rapporto di reciproca e fattiva collaborazione per andare incontro insieme alle nuove esigenze della comunità, con la cooperazione chiamata ad esercitare un ruolo di primaria importanza.
La presidente di Coopbund Alto Adige Südtirol Monica Devilli, accompagnata dal predecessore Heini Grandi, membro del consiglio di presidenza, hanno affrontato con la Vicepresidente dell’esecutivo provinciale una serie di tematiche strettamente attinenti le competenze dell’assessora, a cominciare dalle politiche relative all’invecchiamento attivo per spaziare sulle nuove frontiere socio-assistenziali e i rapporti inter-generazionali e l’abitare nella terza età. In questo ambito è stato ricordato il lavoro della cooperativa Sophia, impegnata nella ricerca per l’innovazione sociale, lo studio e lo sviluppo di progetti innovativi e il relativo accompagnamento nella fase realizzativa. La cooperativa sociale sta portando avanti un’articolata ricerca, finanziata dall’Ufficio Provinciale Anziani per ottimizzare gli interventi del modello cooperativo nel settore.
Il tema dell’abitare sociale è stato analizzato con attenzione, condividendo la necessità di rivedere la legislazione in materia per agevolare il più possibile le fasce più fragili. Per quanto riguarda l’edilizia abitativa sociale a favore delle persone adulte con disabilità, l’assessora ha ricordato quanto approvato di recente dalla giunta provinciale in merito alla semplificazione per l’accesso alla prestazione “Vita indipendente e partecipazione sociale”.
“L’assessora – sottolinea Monica Devilli – ha ricordato che attraverso varie misure la Giunta vuole promuovere l’abitare a prezzi accessibili e in tal senso l’esecutivo ha approvato di recente il suo progetto di legge sull’edilizia residenziale sociale e pubblica. Il disegno di legge ha fatto quindi un importante passo in avanti. L’obiettivo della nuova legge provinciale è soprattutto quello di rispondere con prontezza ai criteri del fabbisogno creando una maggiore equità”.
“Abbiano convenuto – conclude la presidente di Coopbund Alto Adige Südtirol – che la situazione generale del momento impone la necessità di implementare le risorse destinate al sociale e, di conseguenza il potenziamento degli investimenti nel settore. Sono stati affrontati i temi della co-progettazione, dell’imprenditoria femminile e della necessità di valorizzare le competenze delle donne per poi fissare i successivi step per avviare un processo comune in modo particolare nell’ambito dei macro temi dell’abitare sociale e della co-progettazione.

Foto, Da sinistra Monica Devilli, Waltraud Deeg e Heini Grandi /C Coopbund

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com