Esteri Ultime Notizie

In Austria e in Germania nessuna comprensione per chi rifiuta il vaccino anti Covid

6 Novembre 2021

author:

In Austria e in Germania nessuna comprensione per chi rifiuta il vaccino anti Covid

La quarta ondata Covid sta invadendo l’Europa. Ormai tutte le autorità sanitarie stanno dando l’allarme. Particolarmente colpite dalla quarta ondata pandemica sono i Paesi est-europei. Anche l’occidente però non può dormire sogni tranquilli, in particolare l’Austria e la Germania, dove gli ospedali stanno iniziando ad entrare nuovamente in sofferenza. Nella Repubblica federale tedesca, in particolare nel Bundesland centro-orientale della Turingia, che ha registrato un’incidenza di 386,9 nuove infezioni su 100mila abitanti negli ultimi sette giorni, si prospetta la possibilità di non accogliere più negli ospedali coloro che hanno scelto di non farsi vaccinare contro il Covid. Sempre in Germania, in Sassonia da lunedì prossimo potranno andare nei bar, ristoranti e luoghi di cultura solo i cittadini con due dosi di vaccino o coloro che nei sei mesi precedenti sono guariti dal Covid 19. Anche il booster, vale a dire la terza dose del vaccino per tutti i vaccinabili sembra cosa certa in Germania, mentre in Italia per ora è prevista solo per alcune categorie.
Durissime misure anche in Austria, dove saranno interdetti gli accessi ai bar, ristoranti, eventi culturali e conferenze a tutti gli obiettori di vaccino contro il Covid. Inoltre, chi rifiuta il vaccino non potrà neppure usufruire dei servizi alla persona come quelli forniti da parrucchieri e centri estetici. Fondamentalmente il costo del rifiuto del vaccino comporterà una sorta di lookdown, anche se meno duro rispetto ai precedenti.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com