Sport Ultime Notizie

Hockey, incontri bomba per i Rittner Buam dopo la pausa

15 Novembre 2021

author:

Hockey, incontri bomba per i Rittner Buam dopo la pausa

I blu-rossi torneranno a giocare in Alps Hockey League dimani sera, dopo una settimana e mezza di pausa. A Collalbo il team di Santeri Heiskanen potrà misurarsi in un braccio di ferro con la capolista Jesenice, imbattuta da cinque turni. I Rittner Buam giocheranno in casa anche l’altro incontro di questa settimana: giovedì sera accoglieranno i Wipptal Broncos Weihenstephan. Entrambe le partite alla Ritten Arena inizieranno alle ore 20.
La sfida tra i Rittner Buam e l’HDD SIJ Acroni Jesenice si merita in ogni caso di essere considerata una partita di punta. Lo storico club sloveno ha il miglior attacco del campionato transfrontaliero che ha segnato 67 reti in 16 partite. La capolista, inoltre, ha la miglior difesa della competizione avendo subito soltanto 25 gol. In queste statistiche i Rittner Buam sono al secondo posto con 63 reti segnate e 34 subite in 15 incontri. Il miglior scorer tra gli sloveni è Eric Pance con 30 punti (9 gol) in 16 partite, mentre Jesperi Viikila è il miglior marcatore nelle fila dello Jesenice con 10 reti. Nella squadra altoatesina il più prolifico è MacGregor Sharp con 11 reti in 15 partite.
“Mi aspetto una partita bella e veloce, in cui si va al sodo. In questo campionato abbiamo sempre avuto delle buone prestazioni contro le squadre forti, anche contro l’Asiago o il Lustenau. Per questo mi aspetto qualcosa, anche non saremo a ranghi completi. Spinell e Sailio mancheranno di sicuro. Per quanto riguarda Quinz ed Eisath, lunedì sera dopo l’allenamento di rifinitura coach Heiskanen deciderà se potranno essere impiegati. Lasse Uusivirta, invece, dovrebbe tornare a nostra disposizione”, afferma Adolf Insam, direttore sportivo dei Rittner Buam.
Questa settimana i Rittner Buam saranno impegnati una terza volta davanti al pubblico di casa. Giovedì 18 novembre alle ore 20 affronteranno i Wipptal Broncos Weihenstephan. In questo match non si tratterà solo di contendersi dei punti per l’Alps Hockey League, ma anche degli importantissimi punti per il torneo finale della Serie A. Nel campionato italiano al momento i Rittner Buam sono quarti, con undici punti in sei partite, ma hanno disputato due partite in meno del Merano (13 punti) e del Gherdëina (15). Ottenendo tre punti contro i Broncos di Vipiteno, che hanno perso gli ultimi cinque incontri in trasferta, i blu-rossi potrebbero superare i meranesi e guadagnare terreno anche in Alps Hockey League. Prima però, ci si deve concentrare sull’importante partita di martedì contro lo Jesenice.

Foto. Unsivirta Lasse /C Rittner Buam Max Pattis

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *