Cronaca Nera Ultime Notizie

Bolzano. Denunciato ed espulso giovane straniero autore di numerosi reati

10 Novembre 2021

author:

Bolzano. Denunciato ed espulso giovane straniero autore di numerosi reati

Un diciannovenne tunisino, residente nel modenese, autore di vari reati a Bolzano compiuti nel corso degli ultimi tre mesi, è stato arrestato dalla Polizia e trasferito presso un Centro di rimpatrio per l’accompagnamento nel suo Paese d’origine.
Negli ultimi giorni del mese di agosto, era stato, dapprima, arrestato in flagranza dopo aver strappato la catenina d’oro dal collo di una donna ultraottantenne e quindi denunciato. Poche ore prima aveva danneggiato un’autovettura lanciandole contro una bicicletta. Poi, dopo aver creato scompiglio presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale, dove era stato trasportato per una medicazione, di fronte all’evidente pericolosità sociale, il Questore di Bolzano lo aveva già formalmente rimandato al luogo di residenza nel modenese con foglio di via obbligatorio. Il procedimento prevedeva inoltre il divieto di ritorno nel Comune di Bolzano per tre anni, a decorrere dal 30 di agosto e la segnalazione all’ Autorità competente di avviare il procedimento per il diniego del rinnovo del permesso di soggiorno in Italia.
Il giovane aveva violato il divieto di ritorno, e a settembre era stato segnalato all’Autorità Giudiziaria in seguito ad un furto rocambolesco, commesso assieme ad una minorenne, ai danni di una donna che aveva steso il bucato sul balcone. In quella circostanza il giovane aveva percorso il cornicione del palazzo che separava la stanza d’albergo dove era alloggiato dall’abitazione della signora, impossessandosi di diversi capi di abbigliamento che erano stati stesi ad asciugare.
Nel mese di ottobre si era reso protagonista di una violazione di domicilio, forzando la porta di un garage.
Poche ore fa però, avuta conferma ufficiale del perfezionamento della procedura avviata per l’espulsione, gli Agenti della Volante di Bolzano lo l’hanno individuato e quindi, come detto, trasferito in un CPR, che con procedura accelerata ne curerà il rimpatrio in Tunisia

Foto, Squadra Mobile Bolzano

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com