Economia Ultime Notizie

La Federazione Latterie Alto Adige sono accreditate come laboratorio per lo svolgimento di tarature

18 Ottobre 2021

author:

La Federazione Latterie Alto Adige sono accreditate come laboratorio per lo svolgimento di tarature

La Federazione Latterie Alto Adige ha recentemente ottenuto la registrazione come laboratorio accreditato per lo svolgimento di tarature. In questo modo vengono rispettati tutti i requisiti per controllare la corretta rilevazione delle quantità di latte conferite nei camion di raccolta. L’attività è vigilata dalla Camera di commercio di Bolzano.
La corretta misurazione delle merci acquistate e vendute è un requisito fondamentale per le transazioni commerciali. La metrologia legale svolge delle funzioni importanti per regolare il mercato e vigilare sulla concorrenza sleale, garantendo una corretta determinazione delle quantità e tutelando così i consumatori e le consumatrici.
“La quantità è il dato fondamentale per il pagamento del latte, motivo per cui il numero di litri di latte raccolti dai camion cisterna deve essere determinato con precisione. La latteria deve assicurarsi di registrare correttamente la quantità di latte conferita dai propri soci, in modo da pagare il latte effettivamente raccolto”, spiega Annemarie Kaser, Direttrice della Federazione Latterie Alto Adige.
Recentemente la Federazione Latterie Alto Adige ha ricevuto l’accreditamento come “laboratorio di taratura” ed è stata dunque registrata come tale presso Unioncamere, l’Unione italiana delle Camere di commercio. In questo modo vengono soddisfatti tutti i requisiti per effettuare tarature sui camion di raccolta del latte
Alfred Aberer, Segretario generale della Camera di commercio di Bolzano, aggiunge: “L’attività istituzionale del servizio metrico è stata trasferita dallo Stato alle Camere di commercio. Da dicembre 2001 gli organismi metrici privati possono eseguire le verifiche periodiche sotto il controllo delle Camere di commercio.”
In questo modo la Federazione Latterie Alto Adige, in qualità di organo indipendente di controllo per il settore lattiero caseario altoatesino, effettua non solo le analisi per il pagamento del latte di qualità e degli alimenti, ma anche controlli sulle quantità di latte in forma accreditata. Dall’entrata in vigore del decreto ministeriale n. 93/2017 è necessario l’accreditamento.

Foto. corretta determinazione C/Camera di commercioBolzano

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *