Politica Ultime Notizie

FORZA NUOVA VA SCIOLTA

20 Ottobre 2021

author:

FORZA NUOVA VA SCIOLTA

“L’aggressione squadrista alla CGIL è un fatto intollerabile. Forza Nuova va sciolta applicando quanto previsto dalla Legge Scelba sulle organizzazioni neofasciste.” Così intervenendo in aula la Presidente del Gruppo per le Autonomie, Julia Unterberger.
“L’Italia – ha aggiunto – non ha mai fatti fino in fondo i conti con la sua storia. C’è troppa tolleranza nei confronti di coloro che elogiano il Duce e gli anni del Regime.
Troppa accondiscendenza verso il saluto romano e certi modi di dire del Ventennio. Troppa indulgenza verso la simbologia fascista, sbandierata per la vendita di bottiglie di vino, portachiavi e calendari.
Per non dire poi delle capriole linguistiche dei partiti della destra, che non prendono mai nettamente le distanze dal fascismo, fino a definire non chiara la matrice politica dell’assalto alla CGIL.
Tutto questo è un terreno ottimale per Forza Nuova, che oggi punta a strumentalizzare le proteste di quell’area che unisce chi nega l’esistenza del Covid, chi lo paragona a un castigo di Dio e chi lo definisce un complotto per la dittatura sanitaria.
È paradossale che a parlare di privazione della libertà siano proprio organizzazioni che si rivedono in un’ideologia che ha disprezzato e calpestato democrazie e libertà. In Sudtirolo lo sappiamo bene. Il fascismo provò a distruggere la nostra identità. Vietò la nostra lingua e le nostre tradizioni. Ci privò dei cognomi, cambiò i nomi delle nostre città.
Per questo è un tema che ci vede particolarmente sensibili e non a caso, a inizio legislatura, abbiamo presentato una proposta di legge per perseguire qualsiasi forma di propaganda nazifascista.
Per le stesse ragioni siamo favorevoli allo scioglimento di Forza Nuova. Con l’assalto alla CGIL si è superato ogni limite. Nessuna tolleranza verso quest’organizzazione e verso tutte le forme di recrudescenza fascista.

Foto, Julia Unterberger

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *