Politica Ultime Notizie

Bolzano. Al cimitero di Oltrisarco servizio minibus navetta gratuito anche per i prossimi due anni

23 Ottobre 2021

author:

Bolzano. Al cimitero di Oltrisarco servizio minibus navetta gratuito anche per i prossimi due anni

Il servizio di bus navetta gratuito rivolto alle persone anziane, disabili o con difficoltà di deambulazione che intendono visitare le tombe dei propri cari al cimitero, proseguirà anche nei prossimi due anni. L’annuncio è stato dato stamane al cimitero di Oltrisarco dal vice sindaco e assessore competente Luis Walcher e da Stefano Podini della omonima Fondazione che ha promosso con successo l’iniziativa. Avviato nell’ottobre del 2019, il servizio è attivo il sabato e la domenica dalle 10.00 alle 15.00 con partenza dall’ingresso principale del cimitero. Ad oggi sono state quasi 1.500 le persone che hanno usufruito di tale opportunità.
Durante gli orari di servizio i volontari (un autista e una persona che presidia il punto di partenza) accompagnano l’utente nella zona prescelta, restando a disposizione, oppure concordando  quando tornare a riprenderlo. Per svolgere il servizio è stata messa disposizione una golf car elettrica – a impatto ambientale zero – capace di trasportare fino a 5 persone. Il mezzo è attrezzato in modo tale da poter trasportare una seggiolina pieghevole per permettere all’utente di raggiungere la tomba e sedersi durante la visita.
“Il cimitero – ha ricordato il vice sindaco Walcher – è il luogo del ricordo e questa iniziativa aiuta le persone, soprattutto quelle più anziane ed in difficoltà. a mantenere un rapporto diretto con i propri cari nel luogo dove questi riposano. Molti i visitatori  da tempo ci chiedevano un aiuto per raggiungere le tombe, sono perciò davvero molto felice del buon esito di questa iniziativa”.
“Un servizio quello del bus navetta che va oltre il semplice accompagnamento delle persone” ha detto Stefano Podini. “È importante anche per un aspetto sociale. I volontari impegnati in questa attività, entrano in contatto con le persone, le ascoltano, le aiutano. Nel tempo sono diventati un vero e proprio punto di riferimento. Abbiamo avuto una media giornaliere di utenza di 13-14 persone con punte anche di 30 persone al giorno trasportate durante le festività dei Santi periodo nel quale potenziamo il servizio stesso”.
“Il cimitero – ha detto ancora il vice sindaco  Walcher- occupa una superficie di circa 16 ettari ed il Comune è fortemente impegnato con interventi di manutenzione per migliorare anche l’agio e l’accessibilità.
Particolari ringraziamenti sono stati rivolti ai partner dell’iniziativa: Volontarius Onlus, Rotary International e Ordine di Malta (Delegazione di Bolzano).

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *