Politica Ultime Notizie

Alto Adige. Premiati i Maestri del Lavoro 2020 e 2021

13 Settembre 2021

author:

Alto Adige. Premiati i Maestri del Lavoro 2020 e 2021

Sono 11 gli altoatesini e le altoatesine che hanno ricevuto la Stella al merito del Lavoro nel 2020, 5 quelli cui è stata assegnata nel 2021: la presidente del Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano Rita Mattei ha voluto congratularsi con loro personalmente, questa mattina, nella sede consiliare.

“Questo”, ha detto Mattei salutando i nuovi Maestri del Lavoro, 5 donne e 11 uomini, “è un appuntamento cui la Presidenza del Consiglio tiene molto, perché è un incontro con persone che grazie al loro impegno professionale hanno dato tanto – e ancora danno tanto – alla nostra terra. Seduti in quest’aula, oggi appresentate la parte migliore della cittadinanza, quella fatta di chi quotidianamente, con il suo lavoro, si impegna per far crescere la sua azienda e quindi la struttura economica e sociale dell’Alto Adige”.

Mattei ha poi evidenziato i tratti comuni a molte carriere lavorative dei presenti: entrati nelle rispettive aziende a un livello di base, essi sono avanzati fino ai ruoli dirigenziali facendosi apprezzare per l’impegno, la capacità di risolvere i problemi e di assumere responsabilità; alcuni si sono laureati lavorando; altri, assunti già con rilevanti titoli di studio, li hanno messi a frutto nella crescita aziendale: “Da molte presentazioni emerge poi la disponibilità al lavoro di squadra e a trasmettere le proprie competenze ai colleghi e alle colleghe più giovani, che è molto importante per garantire il futuro di un’azienda”, ha riconosciuto la presidente, ringraziata per le sue parole, “condivise in toto”, dal console dei Maestri del Lavoro Pierluigi Sibilla. Questi ha quindi presentato singolarmente i premiati e le premiate, illustrandone il curriculum lavorativo. Tutti hanno ricevuto come segno di riconoscimento una riproduzione dell’affresco di Karl Plattner che domina la sala sedute e dove, come ha ricordato la presidente, “il lavoro è stato messo in primo piano”.

I nuovi Maestri del Lavoro sono:

2020: Evi Endrizzi (Miele), Mery Regina Angelina Maiorino (Iveco), Antonio Perrone (Tim), Filippo Vismara (Fercam) (+ un ulteriore premiato – Athesia).

2021: Elmar Albenberger (Miele), Florina Bonometti (Würth), Raffaele Curcio (Iveco), Andreas Hofer (Raiffeisen), Giorgio Malerba (Iveco), Renzo odorizzi (MEMC), Ornella Pippa (Miele), Maria Porrini (MEMC), Antonio Sanzovo (Acciaierie Valbruna), Edoardo Matteo Sperman (Fercam), Andrea Tezzele (Markas). 

Foto/c-Consiglio/Caldonazzi

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *