Cultura & Società Ultime Notizie

Al via la Brand Campaign Alto Adige 2021

17 Settembre 2021

author:

Al via la Brand Campaign Alto Adige 2021

L’Alto Adige come destinazione, come terra d’origine di prodotti agroalimentari e come luogo di produzione per l’industria e l’artigianato: anche quest’anno IDM Alto Adige presenta il nostro territorio con le sue competenze chiave ed eccellenze in una campagna olistica in Italia e Germania. La Brand Campaign Alto Adige 2021 è la continuazione della campagna che è stata lanciata lo scorso autunno, in cui per la prima volta il marchio ombrello è stato presentato in tutte le sue sfaccettature e i suoi settori. L’obiettivo continua ad essere quello di sviluppare l’Alto Adige da marchio di destinazione a marchio regionale e di far conoscere a livello internazionale il territorio per il suo know-how e la sua qualità. La campagna inizierà a breve e proseguirà fino a fine ottobre. Il centro della Brand Campaign Alto Adige è uno spot televisivo, che è già stato mandato in onda nel 2020, riscuotendo successo.

«Con la Brand Campaign Alto Adige 2020 abbiamo raggiunto l’obiettivo che ci eravamo prefissati: aumentare in modo significativo la riconoscibilità e la popolarità dell’Alto Adige e dei suoi prodotti e servizi di alta qualità», afferma il Direttore Generale di IDM Erwin Hinteregger. Questo è stato confermato da uno studio che IDM ha commissionato al termine della campagna. Secondo questo sondaggio, infatti, in quasi tutti i settori, l’Alto Adige è riuscito a migliorare significativamente la sua notorietà. «Si tratta di un successo per tutti i settori economici. Naturalmente, questo effetto svanisce se per un lungo periodo non viene più data visibilità al marchio. Per questo motivo, il nostro obiettivo rimane quello di presentare il marchio ombrello come un marchio regionale e di garantirgli una visibilità costante», dichiara Hinteregger.

La Brand Campaign Alto Adige presenta il nostro territorio come luogo di produzione di alto livello per l’industria e l’artigianato (“made in”), come terra d’origine di prodotti agroalimentari di alta qualità e come meta attraente per le vacanze. IDM vuole proseguire sulla strada della continuità e riconoscibilità. Ecco perché i sujet e i motivi che verranno lanciati quest’anno si attengono volutamente allo stesso messaggio che ha portato al successo la campagna 2020: il tema degli incontri in Alto Adige, da cui nascono cose buone e di qualità, sia che si tratti del settore dell’artigianato o dell’industria, dell’agroalimentare o della gastronomia, oppure quello del turismo.

L’obiettivo è quello di raggiungere persone con un reddito e un’istruzione più elevati, che hanno a cuore la qualità, la sostenibilità e i piaceri della tavola. Per questo motivo, sono stati scelti media cartacei rinomati e di vasta portata come “Der Spiegel”, “Stern”, “Focus” o “Panorama”. Inoltre, la campagna sarà presente in entrambi i Paesi anche sui più importanti media online.

Dal sondaggio sulla Brand Campaign Alto Adige 2020 è inoltre emerso che lo spot televisivo è particolarmente piaciuto ai potenziali clienti dell’Alto Adige, che ha trasmesso in maniera chiara i messaggi della campagna e che ha innescato un forte richiamo alla campagna stessa. Per sfruttare questo successo, IDM utilizzerà anche nel 2021 lo stesso spot, dedicato all’Alto Adige e alle sue eccellenze. Sarà nuovamente trasmesso sulle più importanti emittenti TV dei due mercati, come ARD e ZDF o Rai1 e LA7.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *