Cultura & Società Ultime Notizie

A Bolzano un contest di doppiaggio con il doppiatore di Iron Man

7 Settembre 2021

author:

A Bolzano un contest di doppiaggio con il doppiatore di Iron Man

C’è tempo fino al 14 settembre per partecipare al contest di doppiaggio organizzato dall’associazione BeYoung insieme a Gli acchiappafilm in occasione dello spettacolo “Il DoppiAttore – La voce oltre il buio” con protagonista Angelo Maggi, la voce cinematografica italiana di Tom Hanks, Robert Downey jr./Iron Man, Bruce Willis e molti altri.
Il contest, aperto a giovani di tutto il Trentino – Alto Adige, permetterà ai due finalisti di esibirsi sul palco proprio durante lo spettacolo del doppiatore, il 19 settembre. Per partecipare bisogna risiedere, studiare o lavorare in regione e candidarsi alla selezione scrivendo all’indirizzo sdoppiaggi@gliacchiappafilm.it . A tutti i candidati verrà inviata una clip preparata ad hoc, che dovrà essere quindi doppiata e rimandata allo stesso indirizzo e-mail entro il 14 settembre. I due “doppiatori” migliori verranno selezionati e si sfideranno in un doppiaggio live durante lo spettacolo del 19 settembre. Il vincitore avrà l’opportunità di affiancare Angelo Maggi durante lo spettacolo.
La partecipazione al contest è gratuita. L’iniziativa è organizzata dall’associazione BeYoung (UPAD) nell’ambito della sezione REBOOT del Trento Film Festival ed. Bolzano e in partnership con Gli acchiappafilm, MUA, Eagle Service & Casting e con il sostegno dell’Ufficio Politiche giovanili della Provincia Autonoma di Bolzano.
Il contest è organizzato con il gratuito patrocinio del prestigioso “Premio Vincenzo Crocitti International”.
Dopo essersi diplomato alla Bottega teatrale di Firenze diretta da Vittorio Gassman, ha un prestigioso inizio di carriera, debuttando in teatro nel famoso “Fa male il teatro” con Vittorio Gassman. Negli anni successivi recita in importanti compagnie tra le quali quella di Giorgio Albertazzi, di Vittorio Caprioli, di Mario Carotenuto, di Luigi Squarzina. Al cinema è nel mitico “Sapore di mare” regia di Carlo Vanzina e nel successivo “Sapore di mare 2” regia di Bruno Cortini. È protagonista, tra gli altri film, di “Zero in condotta” di G. Carnimeo, di “Mi faccia causa” regia di Steno e de “Il coraggio di parlare” di Leandro Castellani.
In tv, tra le varie fiction a cui ha preso parte, è stato l’editore Lozzi nel serial “Ricominciare”, Grimaldi in “Questa è la mia terra” per la regia di R. Mertes, è stato Papa Pacelli nella fiction “Paolo VI” per la regia di Fabrizio Costa e ultimamente ha preso parte a “L’isola” per la regia di Alberto Negrin nel ruolo del capitano Valerio Tebaldi.
Nel doppiaggio è la camaleontica voce di grandi star del cinema tra le quali Hugh Grant in “Notting Hill”, “Love actually” e “American Dreamz”. Bruce Willis ne “Il Sesto senso”, “Unbreakable”, “Bandits”, “Slevin”, “Perfect stranger” “Disastro a Hollywood”, “Red” “La fredda luce del giorno”, “Moonrise kingdom”, e “G.I.Joe” e tanti altri. Robert Downey Jr. in “Tropic Thunder”, ne “Il Solista” e in tutta la saga di “Iron man” e “The Avengers”.
Ma soprattutto Tom Hanks in “Cast away”, “Prova a prendermi”, “The Terminal” ne “La Guerra di Charlie Wilson”, in “Molto forte incredibilmente vicino”, in “Cloud Atlas”, in “Captain Phillips”, in “Saving Mr. Banks” ne “Il Ponte delle spie” di S. Spielberg, in ’’ The Circle’’ e ’’Sully’’. È anche la voce di diversi protagonisti di serial televisivi di successo tra cui: Jethro Gibbs in “NCIS”, il Dott. Cox in “Scrubs”, Red Reddington in “The Blacklist” e il napoletanissimo Commissario Winchester de “I Simpson”.
Nel 2019 è stato è stato anche il doppiatore di John Turturro nella miniserie tv Il Nome Della Rosa e ha vinto il Nastro d’argento per il doppiaggio di Stanlio nel film Stanlio E Ollio. Ha anche sostituito il compianto Fabrizio Frizzi come voce del cowboy Woody in Toy Story 4.
Il Trento Film Festival è il più antico festival internazionale di cinema dedicato ai temi della montagna, dell’avventura e dell’esplorazione.
Da quasi settant’anni è l’evento di riferimento dei grandi esploratori, un’officina culturale dedicata alle terre alte del mondo che, attraverso il cinema, promuove la conoscenza e la difesa dei territori e approfondisce i legami con i popoli e le culture.
BeYoung è un’organizzazione giovanile che lavora in ambito culturale con progetti rivolti a ragazze e ragazzi dagli 11 ai 35 anni. Negli anni sono numerosi i progetti portati avanti insieme agli Uffici provinciali e comunali e molti altri partner sul territorio, dedicati al mondo del lavoro giovanile, all’ambiente, all’arte e alla cultura. L’associazione fa parte di UPAD e ha sede in via Firenze 51 a Bolzano e in piazza della Rena 10 a Merano.
Nato nel dicembre 2016, Gli acchiappafilm (www.gliacchiappafilm.it) è un collettivo di content creators digitali e videomakers ideato in completa autonomia da un gruppo di giovani altoatesini appassionati di cinema, ma che nel tempo ha visto aderire ragazzi e ragazze anche dal resto d’Italia. Oggi il progetto vanta oltre 6.000 follower su Instagram, oltre 15.000 fan su Facebook ed è particolarmente famoso per gli “Sdoppiaggi”, ridoppiaggi comici di scene famose con la collaborazione dei doppiatori originali italiani o di altri vip (tra cui Fedez, Rovazzi, Claudio Santamaria, Carla Signoris, Slim Dogs).

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *