Cronaca Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. Parco Petrarca, splendidi nuovi giochi per i più piccoli

8 Settembre 2021

author:

Bolzano. Parco Petrarca, splendidi nuovi giochi per i più piccoli

Sono da poco terminati i lavori di riqualificazione dell’area giochi a parco Petrarca. Tale superficie, da sempre dedicata al gioco dei bimbi più piccoli di circa 370 mq, necessitava di un completo restyling. La Giardineria comunale in seguito a diverse valutazioni, ha scelto di acquistare alcune nuovissime strutture gioco inclusive adatte a bambini sino a 10 anni. Stamane il Vice Sindaco e Assessore competente per la giardineria comunale Luis Walcher le ha presentate ed inaugurate.
“La piccola area giochi situata a parco Petrarca prima del bar – ha detto il Vice Sindaco Walcher – è da sempre dedicata ai bambini più piccoli. In seguito a varie ispezioni che i tecnici della giardineria eseguono costantemente su tutti i giochi della città come previsto dalla norma europea vigente in materia, si è appurato che questo spazio necessitava di una riqualificazione completa. Le vecchie strutture ormai vetuste e non più utilizzabili, sono state eliminate e si è deciso di acquistare in questa, come in altre analoghe circostanze,  strutture inclusive adatte anche ai bambini con disabilità”.
La giardineria comunale -come hanno sottolineato la direttrice Ulrike Buratti e la responsabile di progetto e direttrice lavori Katia Zanoner- ha individuato alcune nuove strutture, in particolare una combinazione gioco a forma di trattore con scalette e scivolo, adatto a bambini da 2 a 6 anni anche con difficoltà motorie; due nuove altalene, sempre molto richieste, con seggiolino doppio sulle quali il genitore può dondolare insieme al suo bambino sino a 10 anni; una tavola Spinner e Spinner Bowl con elementi di rotazione che aiutano il bambino a sperimentare e sviluppare le capacità motorie durante le diverse età ed in particolare l’equilibrio.
“Abbiamo cercato di mettere in questo parco, dei giochi veramente belli – ha detto il Vice Sindaco – in grado di attrarre l’attenzione dei bambini di diversa età. Abbiamo scelto il trattore come gioco principale ed è  già diventato il simbolo di questo spazio ora rimesso a nuovo. Abbiamo posto inoltre molta attenzione anche sulla nuova pavimentazione che doveva avere caratteristiche ben definite per ragioni di sicurezza. La stessa sicurezza che può essere garantita da questa tipologia di giochi. Nel contempo abbiamo cercato di mantenere un’alta qualità del verde essendo questo parco uno, se non il  fiore all’occhiello della nostra città giardino” ha concluso il Vice Sindaco Walcher.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *