Cronaca Ultime Notizie

Azioni mirate contro lo spaccio di droga a Bolzano

26 Agosto 2021

author:

Azioni mirate contro lo spaccio di droga a Bolzano

Ieri pomeriggio nella centralissima via Sciliar gli agenti della Squadra Volante hanno notato un giovane che, alla vista della vettura di servizio, si è dato alla fuga, gettando un pacchetto a terra. Il ragazzo è stato prontamente bloccato; l’involucro, recuperato dagli agenti, è risultato contenere circa 15 grammi di cocaina, già confezionata per lo spaccio al dettaglio. Dopo aver fermato il giovane, gli agenti hanno effettuato una perquisizione personale e trovato addosso all’uomo 270 Euro in contanti, sicuro provento di attività illecita, in quanto l’interessato non risulta avere occupazione lavorativa. A completamento dell’operazione, è intervenuta l’unità cinofila della Guardia di Finanza, che è riuscita a scovare, ben interrata in una fioriera, ulteriore sostanza stupefacente, ben 73 grammi di hashish ed altri 6 grammi di cocaina.
Il giovane, un ventunenne libico privo di documenti idonei all’identificazione, è stato accompagnato in Questura per il fotosegnalamento ed infine deferito alla competente Autorità Giudiziaria. La droga e il denaro sono stati sequestrati.
Successivamente le pattuglie hanno operato un approfondito controllo in un locale sito nei pressi delle passeggiate del Talvera. Anche in questa occasione il fiuto del cane si è rivelato decisivo. Grazie al suo olfatto sono stati rinvenuti, nascosti tra i cespugli del parco, 26 grammi di hashish, sostanza che è stata sequestrata. A poca distanza gli agenti della Squadra Mobile hanno intercettato due persone che, non avvedutisi della presenza dei poliziotti in abiti borghesi, si stavano scambiando sostanze stupefacenti; i due, un albanese e un algerino, entrambi di 22 anni, sono stati fermati dopo un breve tentativo di fuga e denunciati in stato di libertà.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *