Cultura & Società Ultime Notizie

20 anni per i Giardini di Castel Trauttmansdorff, che la festa cominci

6 Agosto 2021

author:

20 anni per i Giardini di Castel Trauttmansdorff, che la festa cominci

Artisti di strada, curiosità sul mondo vegetale e un ricco programma rivolto ai bambini attendono il pubblico dei Giardini di Castel Trauttmansdorff sabato 4 settembre 2021, il giorno stabilito per festeggiare i 20 anni di attività del giardino botanico meranese.

I visitatori, passeggiando tra i sentieri, potranno incontrare creature affascinanti come farfalle giganti, mantidi religiose di dimensioni umane, fenicotteri danzanti, alberi dalle movenze particolari, pagliacci divertenti e artisti che realizzeranno performances acquatiche. Una compagnia di artisti di strada professionisti, infatti, si esibirà in momenti di spettacolo itinerante in tutta l’area dei Giardini. 

Per tale occasione, i Giardini di Castel Trauttmansdorff e il Touriseum (l’ingresso nella struttura del Touriseum e quindi nel Castello Trauttmansdorff, prevede l´esibizione del documento Green Pass) resteranno aperti fino alle 22.00, in modo da permettere di esplorare l’intero areale anche nelle ore serali grazie all’illuminazione diffusa e di terminare la giornata di festa con un cocktail presso lo Stagno delle Ninfee, ascoltando ottima musica. L’evento si svolgerà nel pieno rispetto delle normative anti- Covid vigenti. Nel caso di maltempo la manifestazione avrà luogo, con gli stessi orari, sabato 11 settembre.

Oltre al divertimento e allo svago, sarà anche una giornata utile per approfondire tematiche di botanica derivanti dagli studi e dalle mostre degli ultimi 20 anni: da “Amore in fiore”, “Profumi divini, odori infernali” a “Piante Carnivore”. Previste anche attività interattive riservate ai più piccoli nell’area “Paesaggi dell’Alto Adige”. 

“Aspettiamo con entusiasmo e trepidazione il prossimo 4 settembre, per festeggiare insieme ai nostri visitatori i 20 anni di successo dei Giardini”, afferma Gabriele PircherDirettrice dei Giardini di Castel Trauttmansdorff. “Dalla loro inaugurazione nel 2001 (il 16 giugno), dopo 7 anni di lavori di costruzione, i Giardini di Castel Trauttmansdorff, insieme al Touriseum – continua Pircher – attirano centinaia di milioni di visitatori ogni anno e sono una tra le mete più ambite del turismo nazionale e internazionale”. 

Infine, per la giornata del 4 settembre il costo dei biglietti di ingresso sarà ridotto dalle 14.00 alle 22.00:
8,50€ – biglietto singolo
10,50€ – biglietto Mini – Famiglia (1 adulto con bambini/ragazzi sotto i 18 anni)
19,00€ – biglietto Famiglie (2 adulti con bambini/ragazzi sotto i 18 anni)
Bambini (sotto i 6 anni) gratis

Informazioni utili:
Per visitare solo l’areale dei Giardini NON serve il Green Pass!
Solo per l’accesso ai seguenti spazi di Trauttmansdorff è necessario mostrare il certificato GreenPass

Touriseum – Museo Provinciale del Turismo nel Castel Trauttmansdorff
Castel Trauttmansdorff
Esibizione temporanea nella rimessa „ Borse, trolley e valigie“
Spazi interni del ristorante Schlossgarten e del Cafè delle Palme

Sarà necessario indossare la mascherina all’interno dei Giardini se non è possibile mantenere la distanza minima di sicurezza.

Per approfondire la storia e la cultura di Merano consigliamo “Merano tra uan sorpresa e l’altra” di Claudio Calabrese www.praxisedizioni.it

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *