Sport Ultime Notizie

Jari Sailio diventa un Rittner Bua

5 Luglio 2021

author:

Jari Sailio diventa un Rittner Bua

A una settimana di distanza dal prolungamento del contratto con il difensore Lasse Uusivirta, i Rittner Buam hanno ingaggiato un altro giocatore finlandese. Si tratta dell’ala Jari Sailio, che porta con sé a Collalbo l’esperienza di più di 850 presenze nella massima serie del suo Paese e di due campionati vinti.

Jari Sailio nasce il 18 marzo 1986 a Hyvinkää. Formatosi nel club della sua cittadina, nella stagione 2005/06 debutta nel campionato maggiore per l’HPK, a pochi chilometri da casa e diventa campione di Finlandia al primo tentativo. Rimane nello storico club fino alla fine della stagione 2019/10, giocando 269 partite e segnando complessivamente 46 reti.

All’inizio della stagione 2010/11 Sailio si trasferisce nei Blues e lì gioca per una stagione assieme al suo futuro allenatore Santeri Heiskanen. Durante il suo ingaggio biennale con il club di Espoo, Jari Sailio gioca 141 partite di campionato nelle quali il mancino segna 12 volte. Dopo un ingaggio annuale con l’HIFK (38 partite, 2 reti, Sailio trascorre una stagione in Kazakistan, all’Arystan Temirtau (39 partite, 14 gol) prima di fare i bagagli e tornare in patria. In Finlandia torna sul ghiaccio con i Blues (112 partite, 16 reti), dei quali è anche capitano nella stagione 2015/16.

Due campionati finlandesi nel palmarès di Sailio

Successivamente Jari Sailio indossa la divisa del Kärpät per 296 volte fino alla fine della stagione 2020/21. Con la squadra di Oulu nella stagione 2017/18 vince di nuovo il campionato finlandese. Da ragazzo Jari Sailio, che nel frattempo ha compiuto 35 anni, è stato tra i giocatori delle giovanili della Finlandia, con presenze nell’U17, U18 e U20. Nel suo curriculum compaiono inoltre 27 partite in Champions Hockey League e ora il trasferimento in Alps Hockey League con i Rittner Buam.

“Jari Sailio è un giocatore molto esperto e completo. Il nostro allenatore Santeri Heiskanen lo conosce molto bene, dato che sono stati compagni di squadra, e la sua opinione è stata certamente decisiva per questo trasferimento. Jari Sailio è molto veloce sul ghiaccio, agisce con potenza e convince grazie al suo atteggiamento e alla sua mentalità. Nel campionato finlandese non ha segnato molto, perché aveva altri compiti. Siamo però convinti che con la sua velocità ci sarà di grande aiuto in Alps Hockey League, sia in fase offensiva che in fase difensiva. È un grandissimo leader – lo ha dimostrato in uno dei migliori campionati al mondo. Per la nostra giovane squadra è naturalmente molto importante avere un giocatore dotato di carisma. Diamo un caloroso benvenuto sul Renon a Jari Sailio e, naturalmente, gli auguriamo molti successi”, afferma il direttore sportivo Adolf Insam, che non esclude un altro arrivo in squadra.

Foto/c-Instagram Jari Sailio

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *