Cronaca Ultime Notizie

Festeggiamenti per Italia in finale, sanzioni dei Carabinieri di Bolzano

7 Luglio 2021

author:

Festeggiamenti per Italia in finale, sanzioni dei Carabinieri di Bolzano

I Carabinieri di Bolzano hanno avuto un bel da fare durante il servizio coordinato in occasione della semifinale fra Italia e Spagna del campionato europeo di calcio “Euro 2020”.  Dopo l’ultimo rigore segnato dall’Italia, che ha decretato l’approdo in finale degli azzurri, migliaia di tifosi si sono riversati in strada per festeggiare fino all’alba. Quasi 5000 persone si sono ritrovate per inondare di bandiere tricolore e cantare l’inno di Mameli fra piazza Vittoria e Corso della libertà, dando vita ai consueti caroselli. Ancora una volta però ai numerosissimi e pacifici tifosi si è aggiunto chi, in maniera irresponsabile, avrebbe potuto mettere a rischio l’incolumità di tutti. In particolare i Carabinieri hanno denunciato un giovane trovato in possesso di 17 grossi petardi illegali, oltre a fumogeni e vari artifizi pirotecnici, che in una piazza gremita avrebbero potuto portare a gravi conseguenze. Nel corso del servizio i militari hanno proceduto al controllo e all’identificazione di centinaia di soggetti, calmando i più  esagitati, e garantendo quindi, unitamente alle altre forze dell’ordine, che la festa si svolgesse in una cornice di massima sicurezza. Nel corso dei controlli alla circolazione stradale due automobilisti sono stati denunciati per guida sotto l’influenza di alcol.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *