Cultura & Società Ultime Notizie

Cantina Bolzano partner ufficiale del Gruppo UNA

12 Giugno 2021

author:

Cantina Bolzano partner ufficiale del Gruppo UNA

Il mercato italiano, soprattutto quello relativo alla gastronomia e al settore alberghiero di fascia premium, è uno dei canali di vendita più importanti per Cantina Bolzano. Per rafforzare ulteriormente la sua presenza, la cantina del capoluogo ha recentemente siglato una partnership con il Gruppo UNA: la rinomata catena di hotel vanta 40 strutture a 4 e 5 stelle in tutto lo Stivale.  

Cantina Bolzano trasforma l’uva coltivata da oltre 220 famiglie di viticoltori in pregiati nettari che sono riconosciuti e acquistati in tutto il mondo: i vini firmati Cantina Bolzano sono, infatti, disponibili in più di 20 Paesi nei negozi al dettaglio, in negozi specializzati selezionati, nonché nel settore Horeca. Dopo un lungo periodo di stop, è proprio quest’ultimo comparto a dare chiari segnali di ripresa: “Nelle ultime settimane abbiamo percepito una ripartenza concreta, soprattutto in Italia – afferma Klaus Sparer, Direttore di Cantina Bolzano – Molte persone hanno ricominciato a uscire più spesso e a godersi la convivialità e gli incontri sociali. In questo contesto i piccoli piaceri, soprattutto quelli legati al gusto, hanno oggi un ruolo primario dopo il lungo periodo di restrizioni”. Ultimo ma non meno importante, anche il turismo sta gradualmente ripartendo.

Lavoro o piacere: hotel per tutti i gusti 

Poco prima dell’inizio della stagione più gettonata per le vacanze, Cantina Bolzano ha siglato un importante accordo di partnership con il Gruppo UNA, la prestigiosa catena alberghiera fondata nel 2016. “La catena vanta 40 strutture, dislocate nelle destinazioni italiane più belle e ricercate dai turisti – spiega Sparer – Le tipologie di albergo spaziano da importanti business hotel nelle principali metropoli italiane quali Milano, Roma e Firenze, fino ad arrivare ai lussuosi resort per vacanze in Puglia, Sicilia e Sardegna”.

L’accordo prevede l’inserimento di due etichette targate Cantina Bolzano nella carta vini degli hotel del Gruppo UNA. “Essere stati scelti dai sommelier della catena alberghiera ci rende davvero orgogliosi. Siamo riusciti a conquistare un’ambita posizione di grande prestigio: possiamo aumentare la conoscenza e la visibilità del marchio nel mercato italiano, avvicinare la clientela affine al vino che soggiorna negli hotel UNA e, infine, consolidare il nostro posizionamento nell’hotellerie di lusso”.

Fino a New York 

Il portfolio di Cantina Bolzano annovera numerosi clienti premium di fama nazionale e internazionale. Tra i ristoranti più rinomati in Italia figurano “Caprasecca” e “La Rotonda”, il Grand Hotel “Ninfeo” e le “QC Terme”. Nell’area DACH sono altrettanto numerosi i ristoranti di alta gamma che propongono i vini di Cantina Bolzano, mentre in Svezia di notevole rilievo è il ristorante “Grande”. Guardando oltre i confini europei, Sparer menziona alcuni ristoranti di New York che propongono le intere linee della cantina; tra questi spiccano “Noodle Pudding”, “Lot 2” e “Canoe Hill”. Per una diffusione così capillare e di successo, la cantina si affida a una fitta rete di partner di distribuzione e agenzie.

Con una produzione di circa 3 milioni di bottiglie l’anno, Cantina Bolzano è oggi uno dei più importanti produttori di vino dell’Alto Adige.

Foto, Klaus Sparer, direttore di Cantina Bolzano

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *