Cultura & Società Ultime Notizie

Bressanone avvolta dalla musica

16 Giugno 2021

author:

Bressanone avvolta dalla musica

Da domenica 13 giugno Bressanone è completamente avvolta dalla musica classica. Fino al 20 giugno 2021, meravigliosi concerti con solisti di fama mondiale hanno luogo nei più bei siti storico-culturali della zona di Bressanone, come la Hofburg, la straordinaria biblioteca barocca dell’Abbazia di Novacella, il giardino del castello di Pallaus, nei vigneti dell’Abbazia di Novacella, in un luogo ancora segreto, così come nel Castel Sant’Angelo dell’Abbazia di Novacella. Oltre agli otto eventi serali in sette diverse sedi, la città vescovile ospita dei concerti a sorpresa gratuiti in piazza Duomo anche di giorno da parte della BrixenClassics Festival Orchestra. Gli ospiti e gli abitanti di Bressanone possono aspettarsi varie formazioni e momenti indimenticabili di musica dal vivo.

Sempre in piazza Duomo, una fanfara per ottoni composta appositamente per il nuovo festival musicale di Bressanone funge per gli otto giorni del nuovo festival musicale BrixenClassics come una sorta di inno. Il componimento musicale di Lloyd, eseguito per la prima volta durante la serata inaugurale, fa da cornice musicale dal 13 al 20 giugno. La fanfara composta dal maestro Stephen Lloyd è un componimento per 10 ottoni: tutti i giorni in piazza Duomo due trombe, quattro corni, tre tromboni e una tuba del BrixenClassics Festival Orchestra annunciano così la nuova giornata del festival.

Lloyd si è ispirato ad uno dei più famosi cantori e poeti dell’Alto Adige. Secondo il compositore, Oswald von Wolkenstein, cantore, all’epoca venivano chiamati “Minnesänger”, vissuto fra il medioevo e il rinascimento potrebbe essere un simbolo par excellence del nuovo festival musicale “BrixenClassics” a Bressanone. Un poeta ed un cantautore, una sorta di Bob Dylan del tardo Quattrocento, von Wolkenstein è oggi riconosciuto dal mondo intero per essere stato di grande importanza per la storia di musica.

“Ho scelto la sua poesia intitolata “Zergangen ist meins Herzen we”, perché somigliava molto alla situazione attuale, in cui stiamo lentamente uscendo dalla pandemia”, ha spiegato Stephen Lloyd. Seguendo il testo di “Il dolore del mio cuore si è sciolto”, la fanfara è diventata un mini “poema sinfonico”!

Biglietti per i concerti serali acquistabili presso l’ufficio turistico di Bressanone, in tutte le filiali Athesia, alla cassa direttamente ai concerti oppure online su brixenclassics.com

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *