Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. Presentata l’edizione 2021 di Semirurali Social Park

10 Giugno 2021

author:

Bolzano. Presentata l’edizione 2021 di Semirurali Social Park

L’Assessore comunale ai Giovani, alla Partecipazione e allo Sviluppo di Comunità Angelo Gennaccaro stamane al Parco delle Semirurali ha presentato il programma dell’edizione 2021 di  “Sermirurali Social Park”. Un progetto che mira a valorizzare l’area del Parco delle Semirurali. Una rete di lavoro composta da diverse realtà coordinate dall’associazione La Strada-Der Weg collabora per rendere più vivo e più vivibile questo prezioso spazio di aggregazione nel quartiere Don Bosco.

La logica di questo progetto, hanno detto l’assessore Gennaccaro ed il coordinatore dell’Iniziativa Denis Iardino de “La Stada”, sta nell’occupare gli spazi pubblici in maniera positiva, per sviluppare senso di appartenenza e cura da parte dei cittadini che ne usufruiscono, attraverso la valorizzazione di tutte quelle attività di carattere culturale, sociale e di animazione già presenti sul territorio, integrandole con nuove progettualità. L’obiettivo è quindi quello di animare lo spazio per coltivare comunità, mettendo al centro le persone ed il territorio. Nello specifico l’area del Parco delle Semirurali ha in sé molteplici potenzialità e risorse.

Si tratta in sostanza di  favorire la collaborazione delle realtà territoriali che hanno a cuore l’obiettivo di rendere più dinamica e vivibile l’area del Parco delle Semirurali. Come? Aiutando le varie espressioni del quartiere a realizzare e concretizzare le diverse attività per offrire ai cittadini occasioni di svago e d socializzazione. Un modo anche per promuovere un’azione di monitoraggio e presidio cercando di omologare il comportamento dei frequentatori del parco.

L’associazione La Strada coordina il gruppo di lavoro, nel quale è presente anche la Circoscrizione Don Bosco (alla conferenza stampa è intervenuto il presidente Alex Castellano) con funzioni di sostegno e monitoraggio, composto da: Cooperativa 19, Streetwork Bz Volontarius, Direzione Ostinata, Basket Rosa, Centro Pace, Associazione Ariadne, Polo Educativo Charlie Brown, Olimpia Basket, Corto Circuito, Circolo Fotografico Tina Modotti, COOLtour, Eureka, VKE, UILT, BluSpace, All Together, Coro Lirico Giuseppe Verdi, Teatro Cristallo, Villa delle Rose, Donne Nissà e Biblioteca Sandro Amadori del Circolo Culturale Don Bosco.

Molti gli appuntamenti in programma che si svolgeranno  nel rispetto delle normative anti-Covid (numero di partecipanti contingentato, distanze, mascherine): spettacoli teatrali, concerti, show e molto altro. Un’edizione che si preannuncia ricca e varia. Purtroppo non ci saranno organizzate le grandi feste per famiglie, ci sarà però la possibilitàm, al mattino di leggere il giornale e libri in prestito. Settimanalmente sarà attivato un servizio di assistenza informatica per le persone in difficoltà con i processi di digitalizzazione.

Alcuni degli appuntamenti in programma fanno parte della Stagione Estiva Don Bosco 2021, organizzata da Cooperativa 19 con il sostegno dell’Ufficio Cultura italiana della Provincia.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *