Cronaca Ultime Notizie

Variazione di bilancio. Masera: “Prima la spesa sociale”

14 Maggio 2021

author:

Variazione di bilancio. Masera: “Prima la spesa sociale”

La Cgil/Agb si interroga su cosa farà la Giunta provinciale dopo l’impugnazione della legge di variazione di bilancio e oltre all’annunciato ricorso alla Corte Costituzionale. Il sindacato ritiene, infatti, che un ricalcolo della somma contestata andrebbe fatto almeno per comprendere quanto di questa legge potrebbe rimanere in piedi.
Se, come pensa la Cgil/Agb, una parte di risorse sarebbero comunque disponibili si scatenerà una prevedibile valanga di pressioni sulla Giunta da parte del mondo imprenditoriale, come già successo prima della legge ora contestata. Per la segretaria Cristina Masera, non ci dovrebbero essere esitazioni: “Prima la spesa sociale, prima gli ultimi. Nessuno va lasciato solo e le logiche di aiuto vanno disgiunte da quelle di investimento, entrambe dovrebbero avere l’obbiettivo di diminuire le disuguaglianze aumentate nella crisi, di salvare o costruire buona occupazione e mantenere la coesione sociale”.
Secondo il sindacato, per tutti poi dovrebbe valere che non è efficace la logica degli aiuti a pioggia quando vi sono poche risorse e se anche arriveranno risorse per il piano nazionale di ripresa saranno vincolate, mentre è sicura una diminuzione delle entrate fiscali e contributive. “Anche in futuro sarà quindi fondamentale vincolare gli investimenti pubblici all’occupazione di donne e giovani e alla sostenibilità ambientale e sociale. Speriamo che la Giunta non abbia tentennamenti nel comprendere che oltre ai gruppi di interesse, le scelte non sono solo per l’oggi, ma per il bene collettivo del domani”, conclude Masera in una nota.

Foto, Masera

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *