Cultura & Società Ultime Notizie

Jungle Music Incubator pubblica il primo video musicale in collaborazione con Malasorte Klan Merano

6 Maggio 2021

author:

Jungle Music Incubator pubblica il primo video musicale in collaborazione con Malasorte Klan Merano

Il primo brano musicale della start up musicale Jungle Music Incubator uscirà il 07 maggio 2021 ed è il risultato di una collaborazione tra il duo rap meranese Malasorte e il centro giovanile Jungle Merano. Il brano è stato scritto e registrato dai due artisti Loki (Mattia Mazzotta) e 2Ice (Andrea Zecchini) nel 2020. I testi sono stati ispirati da osservazioni durante le prime due onde Corona e il loro impatto soprattutto sui giovani della nostra società. Le rime riguardano soprattutto i destini personali dei giovani in tempi di crisi COVID-19: lavoratori, impiegati, studenti. “Abbiamo deciso di raccontare la storia di persone reali che hanno sofferto per questa pandemia e che hanno visto andare in frantumi i loro sogni e i loro progetti senza poter reagire, rimanendo in balia degli eventi”.

Il testo è stato scritto su una strumentale del produttore beat pusterese Moik031 e mixato e masterizzato dal sound artist meranese thenoiseinsilence. Quest’ultimo è stato anche responsabile della concezione del video musicale di accompagnamento e dell’artwork di copertina.

La traccia inizia con un campione vocale sulla pandemia, poi cambia molto rapidamente in un tappeto sonoro scuro, che sostiene in modo appropriato i complessi costrutti di parole e genera un umore surreale.

La traccia è stata presentata in anteprima sul canale YouTube di Malasorte Klan e sarà poi ascoltata su Spotify e altre piattaforme di streaming.

Con la sua prima uscita, il progetto Jungle Music Incubator lancia così la sua attività di etichetta come piattaforma per i giovani creativi di Merano e di tutto l’Alto Adige. Il lavoro sullo studio di produzione interno è in pieno svolgimento, i primi allenamenti di mentoring stanno già avendo luogo e presto un primo pacchetto samplepack trap sarà finito. Buone prospettive per la giovane scena musicale e culturale nonostante COVID-19!

Foto, Mattia Mazzotta

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *