Politica Ultime Notizie

Merano. Il Team K auspica più spazi all’aperto e più stazioni per i test Covid

29 Aprile 2021

author:

Merano. Il Team K auspica più spazi all’aperto e più stazioni per i test Covid

Il Team Merano accoglie favorevolmente l’apertura di una stazione per i test Covid alla caserma Battisti. Una misura importante per le riaperture, cui dovrebbe seguire a nostro avviso l’individuazione di un’ulteriore postazione per i test rapidi, possibilmente nel centro città, in piazza della Rena. Una stazione, infatti, è insufficiente per consentire a tutti i cittadini interessati di farsi testare. “Per la ripartenza del settore gastronomico è fondamentale consentire agli esercenti di aprire i locali interni. In quest’ottica il CoronaPass è un utile strumento, a patto che vengano effettuati i dovuti controlli per evitare disparità di trattamento.” commenta Joachim Ellmenreich. “È anche importante che il Comune di Merano consenta agli esercenti di occupare più spazio all’esterno, e con un canone gratuito fino a fine anno, limitando le lungaggini burocratiche. Molti piccoli bar non hanno spazio nelle immediate vicinanze. Occorre sviluppare idee innovative, sfruttando tutte le superfici all’aperto che la città offre e metterle a disposizione dei locali, almeno nella stagione estiva.” commenta Michael Reier, esercente e commerciante del centro storico meranese. Anche in questo caso occorre regolamentare le occupazioni di suolo pubblico, trattando equamente tutte le categorie. Altre città come Bressanone, Brunico e Bolzano hanno già dettato la linea in questo senso. Più test significa più sicurezza per tutti.

Foto, Michael Reier

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *