Cronaca Ultime Notizie

Manca il denaro per pagare gli affitti

23 Aprile 2021

author:

Manca il denaro per pagare gli affitti

Per diverse settimane, se non mesi, tra il 2020 e l’inizio del 2021, oltre 7000 aziende altoatesine del commercio e della gastronomia sono rimaste forzatamente chiuse. Molte di tali aziende hanno sede in locali in affitto. Un problema non da poco per entrambi i soggetti coinvolti: locatori e affittuari, ricorda l’Unione commercio turismo servizi Alto Adige.
“A causa delle prolungate chiusure è venuta a mancare una parte importante di guadagno e, quindi, anche il denaro necessario a coprire i costi fissi come l’affitto. Ciò ha messo in crisi molte aziende”, spiega il presidente dell’Unione Philipp Moser. “E quando un’azienda fallisce viene meno anche la fonte di reddito del locatore”.
Bisogna rimanere uniti, soprattutto in questo periodo. “L’appello è pertanto rivolto sia ai locatori che agli affittuari, affinché trovino insieme soluzioni condivise. Una riduzione del canone, ad esempio, sostiene l’affittuario, permette all’azienda di sopravvivere e riprendere l’attività dopo aver superato la crisi. Allo stesso tempo il locatore ha la sicurezza di vedere occupato il proprio immobile anche a lungo termine”, chiarisce Moser.
Va rilevato come, in questo periodo di difficoltà, siano stati numerosi i locatori in Alto Adige a decidere di venire incontro ai propri affittuari. “La gran parte dei locatori ha infatti compreso la situazione nella quale si trovavano i propri affittuari”, conclude Moser esprimendo la propria soddisfazione.

Foto, Philipp Moser, presidente Unione commercio turismo e servizi Alto Adige

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *