Cronaca Politica Ultime Notizie

Bolzano, Kompatscher incontra i comprensori: Covid, cultura , finanze, sociale

26 Aprile 2021

author:

Bolzano, Kompatscher incontra i comprensori: Covid, cultura , finanze, sociale

La pandemia continua ad essere l’argomento dominante nella politica e nell’interesse dell’opinione pubblica. Le norme attualmente in vigore, le riaperture previste per oggi (lunedì 26 aprile), i test nasali in autosomministrazione partiti in vari Comuni e le vaccinazioni in corso sono stati  al centro della riunione dei giorni scorsi tra il presidente della Provincia di Bolzano  e assessore provinciale ai Comuni Arno Kompatscher, i sei presidenti e la presidente delle sette Comunità comprensoriali, e il presidente del Consiglio dei comuni Andreas Schatzer. Il compito delle Comunità comprensoriali è quello di perseguire gli interessi comuni della comunità locale, promuovere e coordinare le misure di sviluppo culturale, sociale, economico ed ecologico. Inoltre, svolgono compiti sovracomunali, per esempio nel settore dell’ambiente o della rete di piste ciclabili, così come nei servizi sociali.
I servizi sociali e l’aumentato fabbisogno di finanziamenti per l’assistenza sociale è stata quindi anche una preoccupazione che i presidenti hanno sollevato con il presidente. I rappresentanti delle comunità comprensoriali hanno anche lamentato la carenza di personale infermieristico e l’aggravarsi della carenza di infermieri. Altro tema è stato quello delle opere pubbliche e del loro finanziamento. Sono stati discussi la rete di piste ciclabili, la loro manutenzione, le misure di protezione civile necessarie, così come le nuove costruzioni e gli ampliamenti, gli impianti di depurazione e la loro manutenzione straordinaria.
Il confronto si è anche concentrato sulla sicurezza,  la videosorveglianza, così come le questioni legate al traffico, compresa la situazione sull’asse del Brennero e la congestione dell’autostrada. Infine, i presidenti di comprensorio hanno anche riferito della carenza di personale, che sta causando sempre più problemi ai Comuni. “Le complesse procedure amministrative non rendono facile per i piccoli Comuni, in particolare, far fronte ai loro numerosi compiti” ha concordato il presidente Kompatscher. Pertanto, il networking e la cooperazione tra i Comuni sono essenziali, ha aggiunto Kompatscher.
Alla riunione in videoconferenza hanno partecipato il presidente del Consorzio dei Comuni Andreas Schatzer, i presidenti dei distretti Alois Peter Kröll (Burgraviato), Walter Baumgartner (Valle Isarco), Robert Steger (Val Pusteria), Albin Kofler (Salto-Sciliar), Hansjörg Zelger (Oltradige-Bassa Atesina), Dieter Pinggera (Val Venosta) e la presidente Monika Reinthaler (Alta Valle Isarco).

In foto, Arno Kompatscher

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *