Politica Ultime Notizie

Merano. Paul Rösch ci riprova con convinzione

23 Marzo 2021

author:

Merano. Paul Rösch ci riprova con convinzione

Alle elezioni comunali dello scorso autunno, la lista Rösch / Verdi ottenne il maggior numero di voti. Fu infatti l’unica formazione a ottenere otto mandati pieni. Questa mattina la lista ha annunciato quale sarà il suo candidato sindaco per le nuove elezioni. Si tratta ancora una volta di Paul Rösch, già eletto sindaco dai meranesi nel 2015 e nel 2020.
“Vogliamo offrire stabilità a Merano in tempi difficili come quelli della pandemia. Possiamo farlo perché abbiamo una squadra ben preparata e un candidato sindaco che ha maturato esperienza anche su questo specifico tema. Possiamo assicurare così un’azione rapida e tempestiva per affrontare le urgenze della città. Ecco perché siamo tutti felici che Paul Rösch si sia dichiarato pronto a correre di nuovo”. Ha affermato Madeleine Rohrer. “Paul è il miglior sindaco per Merano perché se da un lato è un ottimista e guarda a visioni future, allo stesso tempo sa essere un mediatore e un manager. Capace di trovare mediazioni tra idee diverse e determinato poi a metterle in pratica con un lavoro di squadra.” Ha aggiunto Rohrer.
“Per me non ci sono mezze misure: quando inizio qualcosa, mi piace andare fino in fondo.“ Ha esordito Rösch. “Come triatleta so che puoi raggiungere il traguardo soltanto se hai molta resistenza e se non ti arrendi dinanzi alle difficoltà del percorso. Abbiamo vinto due elezioni di seguito: un chiaro segnale sul mandato che i cittadini ci hanno affidato. Quello di contribuire a plasmare il futuro di questa città. È un onore e allo stesso tempo una responsabilità. Vogliamo continuare a meritarlo grazie anche a una squadra eccellente”.
“Siamo pieni di entusiasmo per la grande sfida che ci attende: la ripresa della città appena la crisi sanitaria sarà rientrata. Dovremo affrontare le sue conseguenze economiche e sociali, ma soprattutto proporre uno sviluppo urbano efficacemente sostenibile ed ecologico. Madeleine Rohrer ha già ampiamente dimostrato la sua competenza in questo campo. Che lei fosse nuovamente la nostra capolista è stato per me fin da subito un prerequisito per la mia ricandidatura.” Ha chiuso Rösch.
Madeleine Rohrer, che nell‘autunno scorso aveva ricevuto di gran lunga il maggior numero di voti di preferenza in città, sarà così ancora una volta la capolista della compagine Rösch / Verdi. Il terzo membro del trio di vertice è Andrea Rossi, che ha ricoperto la carica di vice sindaco fino all’autunno passato. “La nostra offerta alla popolazione di Merano segna la nostra differenza rispetto al resto del panorama. La nostra lista unisce le generazioni, rappresenta fasce sociali diverse della nostra comunità e, come sempre e da sempre, va oltre ogni divisione linguistica. Vogliamo costruire insieme a tutti la Merano di tutti.“ Ha chiarito Rossi.
Oltre al rilancio sociale ed ecologicamente sostenibile promosso dalla nostra lista, il fulcro della campagna elettorale che sta per iniziare vuole dare continuità al nuovo stile politico che si è fatto strada nel municipio di Merano sotto la guida del sindaco Rösch. “Per noi il bene comune ha precedenza assoluta sugli interessi particolari di pochi. Vogliamo una città ricca di partecipazione, una città che riflette insieme e che appartenga alle cittadine e ai cittadini“. Ha ribadito Rösch.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *