Cultura & Società Ultime Notizie

LASECONDALUNA AL TRENTO ART FESTIVAL

30 Marzo 2021

author:

LASECONDALUNA AL TRENTO ART FESTIVAL

Entusiasmante il bilancio conclusivo della partecipazione dell’Associazione culturale lasecondaluna al Trento Art Festival: il progetto espositivo “INTERNO” è stato selezionato per la Main Section del Festival e uno dei suoi artisti, l’altoatesino Jonas Stecher, ha ricevuto la menzione speciale della giuria.

IL FESTIVAL

Il Trento Art Festival è un festival d’arte contemporanea completamente digitale la cui prima edizione si è appena conclusa. È aperto a gallerie, fondazioni, associazioni e collettivi di artisti che candidano un progetto espositivo da realizzare nell’ambito del Festival. Il comitato del Festival valuta le candidature e seleziona quelle che effettivamente entreranno a far parte della “Main Section” dell’edizione in corso. Gli enti selezionati hanno diritto ad allestire il proprio progetto in uno spazio virtuale messo a disposizione dagli organizzatori sulla piattaforma kunstmatrix. Ogni anno poi viene creato un gemellaggio con un Paese ospite, che per l’edizione 2021 è stata la Grecia, per cui viene predisposta una sezione dedicata chiamata “Focus”.

IL PROGETTO SELEZIONATO

Il progetto presentato dall’Associazione culturale lasecodaluna s’intitola “INTERNO” ed è stato curato dal team di curatori dell’associazione (Nicolò Faccenda, Stefania Rossi, Amanda Filippi). Si tratta di un progetto originale creato appositamente per il Festival e si compone di nove opere dell’artista altoatesina Elisabetta Vazzoler. “La selezione del nostro progetto da parte della giuria è stata una vera soddisfazione. Siamo molto felici di aver avuto l’occasione di presentare il nostro progetto al pubblico” ci racconta la Vicepresidente Amanda Filippi. “Gli altri espositori selezionati per la Main Section provengono da tutta Italia. Veder apparire Laives tra Milano, Bologna, Torino, Roma ecc. è stato veramente emozionante”.

IL PREMIO

Una sezione parallela al Trento Art Festival è rappresentata dal Trento Art Prize. Molti Festival d’arte contemporanea, infatti, affiancano alla parte espositiva un concorso dedicato ai singoli artisti. “La nostra associazione da quest’anno ha attivato il progetto “Lasecondaluna for artists”, che prevede appunto di fornire supporto ai giovani artisti emergenti del territorio supportandoli nella creazione di portfolio e testi critici, mettendo loro a disposizione spazi di lavoro come gli atelier, aiutandoli nella candidatura ai bandi ma anche segnalando loro occasioni di visibilità come Festival e premi. Abbiamo pertanto segnalato a diversi artisti anche la possibilità di candidarsi al Trento Art Prize” spiega il Presidente Giorgio Cattelan. “L’artista Jonas Stecher, che la nostra associazione ha avuto il piacere di esporre in una mostra personale nella Galleria Civica di Vadena nel 2019, è stato selezionato tra i 10 finalisti per il Trento Art Prize e ha ricevuto la menzione speciale della giuria”.

GLI ARTISTI

Nata a Treviso nel 1967, Elisabetta Vazzoler si forma frequentando i corsi di Storia del teatro e del cinema all’Università Cà Foscari di Venezia, maturando esperienze anche nei settori del restauro e della grafica pubblicitaria. Dopo il trasferimento in Sicilia, si diploma presso l’Accademia di Belle Arti di Catania e inizia l’attività espositiva partecipando ad alcune mostre collettive. Dopo essersi stabilita in Alto Adige, dove attualmente vive e lavora dedicandosi anche all’insegnamento, intensifica la sua partecipazione a mostre sia locali che nazionali.

Jonas Stecher nasce nel 1984 a Silandro. Scopre la sua passione per l’arte già in giovane età e studiando da autodidatta affina la sua tecnica di pittura. Lo stile pittorico utilizzato dall’artista può essere definito narrativo, onirico e surrealista con grande attenzione ai dettagli. Nel 2019 espone per la prima volta in una personale in Alto Adige riscontrando un ampio successo di pubblico.

Foto, Senza titolo, Elisabetta Vazzoler, 2019, olio su tela, 100x120cm

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *