Cronaca Sport

FC Südtirol piega i marchigiani per 3-0, vittoria strameritata

4 Marzo 2021

author:

FC Südtirol piega i marchigiani per 3-0, vittoria strameritata

Al “Druso” nella ventottesima giornata, nona di ritorno, l’FC Südtirol piega i marchigiani per 3-0: nel primo tempo segnano Fischnaller e Casiraghi e ad inizio ripresa Tait chiude i conti.
Vittoria rotonda e meritata per l’FC Südtirol nella 28esima giornata, nona di ritorno. I biancorossi si impongono con un perentorio 3-0 (2-0 al riposo) e incamerano la quindicesima vittoria stagionale, ottava casalinga su 14 gare disputate. Un successo frutto di una prestazione maiuscola da parte di tutto il collettivo. Ad aprire lo score ci pensa Fischnaller, al quarto centro nelle ultime due gare. Al 7’ punizione di Fink dalla trequarti campo da posizione centrale, il capitano pesca Fischnaller liberissimo in area, destro ad incrociare e palla in rete alla destra di Viscovo: 1-0. Il raddoppio al 29’: ancora il duo Fischnaller-Casiraghi protagonista: il primo mette a terra un lancio lungo, difende palla e la cede all’accorrente Casiraghi, che si libera con un dribbling nello stretto ed insacca con un sinistro sotto la traversa: 2-0. Il tris al 7’ della ripresa: calcio d’angolo dalla sinistra battuto da Voltan, palla tesa in area per la spizzata di Fischnaller a favore dell’accorrente Tait pronto ad insaccare per il 3-0.Mister Flavio Destro, privo del centrale difensivo Brero per squalifica, schiera il Fano con il 4-3-3: in porta Viscovo, in difesa Cason, Bruno, Cargnelutti e Monti, in mezzo al campo Scimia, Nepi e Amadio, in avanti Gentile, Heatley e Ferrara.Mister Stefano Vecchi recupera Fink, che ha scontato il turno di squalifica e deve rinunciare agli infortunati Odogwu e Gatto, a Marchi non ancora ristabilitosi e, all’ultimo momento anche a Beccaro. Il tecnico schiera i biancorossi con il 4-3-2-1: davanti a Poluzzi, linea difensiva con Fabbri, Curto, Malomo e Morelli; in mezzo al campo Tait, Fink e Karic con Casiraghi e Voltan dietro a Fischnaller.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *