Cronaca Ultime Notizie

Coronavirus. Effetti negativi sull’intera filiera alimentare

1 Marzo 2021

author:

Coronavirus. Effetti negativi sull’intera filiera alimentare

Nella sua ultima riunione, la Sezione Alimentari di Assoimprenditori Alto Adige ha affrontato in dettaglio gli effetti della pandemia sulle imprese locali del settore. “Purtroppo non ci sono vincitori in questa pandemia, nemmeno nell’industria alimentare”, sintetizza il Presidente della Sezione Alimentari, Alexander Rieper nell’ ultima riunione della Sezione Alimentari di Assoimprenditori Alto Adige. Le restrizioni e i requisiti sempre più severi riguardo la circolazione internazionale delle merci sono un problema importante. “Ciò influisce sull’esportazione dei nostri prodotti e sulle forniture dall’estero per le nostre imprese”, spiega Rieper, riferendosi, tra le altre cose, ai tempi di trasporto più lunghi, particolarmente problematici per gli alimentari, oltre che ai costi aggiuntivi che questo comporta.
Se le perdite riguardanti il commercio al dettaglio di prodotti alimentari sono ancora limitate, molte imprese alimentari sono colpite in maniera importante dal lockdown della ristorazione. “Imprese come ad esempio i produttori di bevande o i grossisti, che sono fortemente legati al turismo, devono fare i conti con perdite pesanti”, continua Rieper.
Anche queste imprese dovranno quindi essere prese in considerazione nella definizione delle misure di sostegno. Questo l’appello della Sezione alimentari, che in Assoimprenditori conta 31 aziende per un totale di circa 3.500 dipendenti.

In foto, Alexander Rieper

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *