Cronaca Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano celebra l’acqua

19 Marzo 2021

author:

Bolzano celebra l’acqua

In occasione della Giornata mondiale dell’acqua, lunedì, 22.03.2021, il Comune di Bolzano, su iniziativa del Consiglio di quartiere Centro-Piani-Rencio e insieme a SEAB S.p.A. invita all’utilizzo delle borracce riempite con l’acqua al posto delle bevande confezionate e al maggior rispetto per questo bene prezioso. La mappa della città con l’esatta posizione delle fontane con acqua potabile è da subito disponibile anche sulla app Junker (scaricabile gratuitamente nei vari app stores.
È buona, fresca, conveniente e fa bene all’ambiente: l’acqua potabile di Bolzano è sottoposta a controlli regolari e vanta una qualità straordinaria. I cittadini che bevono acqua del rubinetto al posto delle bevande confezionate danno il loro contributo alla tutela dell’ambiente, perché producono meno rifiuti in plastica, e inoltre risparmiano, perché 1.000 litri di acqua di rubinetto costano come tre litri di acqua minerale in bottiglia. E per non rimanere a secco durante la giornata, è possibile riempirla presso una delle 70 fontane cittadine con l’acqua potabile, che proprio in questo periodo vengono attivate dalla giardineria comunale e da SEAB. “La nostra acqua potabile è uno dei beni più preziosi che abbiamo a portata di mano e che diventa sempre più raro nel mondo. Dobbiamo trattarla con cura e rispetto. Le nostre fontane cittadine sono a disposizione di tutti. In occasione della Giornata mondiale dell’acqua, invitiamo i cittadini a utilizzarle, ma anche a trattarle bene: chiudere la fontana dopo aver consumato l’acqua, fare attenzione e maneggiare con cura i pulsanti, non abbandonare rifiuti intorno alle fontane” dichiara l’assessora all’ambiente Chiara Rabini.

Per sensibilizzare i bolzanini e le bolzanine sulla qualità della loro acqua potabile, il Comune su iniziativa del Consiglio di quartiere Centro-Piani-Rencio e in cooperazione con SEAB lancia una campagna di informazione: “Con la nostra azione congiunta vogliamo sensibilizzare i cittadini sulla straordinaria qualità della loro acqua e invitarli a bere l’acqua del rubinetto di casa e delle fontane cittadine. La campagna durerà diversi mesi. Ogni 22 del mese diffonderemo informazioni sull’acqua, compresi dati e cifre sulla composizione, origine e storia dell’acqua di Bolzano fino ai vantaggi per la salute e il portafoglio. Questo mese iniziamo con le informazioni di base, il prossimo parleremo delle microplastiche che si trovano nelle acque confezionate e così via”, aggiunge Robert Auer. membro del Consiglio di quartiere Centro-Piani-Rencio.

La qualità dell’acqua potabile di Bolzano è costantemente controllata. Il Comune di Bolzano, come “produttore” dell’acqua potabile, effettua i controlli tramite SEAB S.p.A., che preleva i campioni di acqua in diversi punti distribuiti su tutta la rete idrica dalle fonti di approvvigionamento, ai serbatoi e fino al cliente finale. Ogni anno, in accordo con il Servizio Igiene e Sanità Pubblica, SEAB effettua almeno 100 controlli di qualità con analisi chimiche e batteriologiche sull’acqua, sugli impianti e sulla rete idrica per verificare il rispetto dei parametri di legge stabiliti per la potabilità. A garanzia ulteriore della qualità dell’acqua potabile, l’azienda sanitaria svolge controlli a sorpresa aggiuntivi

FOTO Robert Auer, membro del Consiglio di quartiere Centro-Piani-Rencio e l’Assessora all’Ambiente del Comune di Bolzano, Chiara Rabini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *