Politica Ultime Notizie

Alto Adige. Scuole dell’infanzia, quasi 3 milioni di euro ai Comuni

24 Marzo 2021

author:

Alto Adige. Scuole dell’infanzia, quasi 3 milioni di euro ai Comuni

La Provincia partecipa quest’anno con 2,86 milioni di euro alla gestione delle scuole dell’infanzia per 115 dei 116 Comuni altoatesini. Ieri la Giunta su proposta del presidente e assessore ai Comuni Arno Kompatscher ha autorizzato l’accordo per la finanza locale, con cui si ripartiscono fra i Comuni i fondi provinciali a disposizione per la gestione delle scuole dell’infanzia. Con 2,86 milioni di euro la somma messa a disposizione è pari a quella degli ultimi 2 anni.
La ripartizione fra singoli Comuni della somma prevede assegnazioni per metà sulla base del numero di bambini assistiti e per metà sulla base del numero delle sezioni presenti nel Comune, riferito all’anno scolastico in corso. Sulla base di questo criterio al Comune capoluogo Bolzano spettano 476.000 euro, al Comune di Merano 204.000 euro. A Bressanone andranno 135.000 euro, mentre Laives potrà contare su 103.000 euro.
Dopo l’approvazione della legge provinciale 18/2017 sul riordino degli enti locali sono stati trasferiti ai Comuni competenze relative a scuole dell’infanzia, mense scolastiche e commissioni di educazione: da quel momento la Provincia partecipa ai costi legati alla gestione di questi servizi tramite il finanziamento ai Comuni. La delibera autorizza il presidente della Provincia Arno Kompatscher a sottoscrivere il terzo accordo aggiuntivo per il 2021. La Ripartizione enti locali e sport potrà così versare le somme previste entro la fine di maggio nei tempi stabiliti.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *