Cronaca Ultime Notizie

Alto Adige, possibile archiviazione per manifesto della Süd-Tiroler Freiheit

24 Marzo 2021

author:

Alto Adige, possibile archiviazione per manifesto della Süd-Tiroler Freiheit

La Procura di Bolzano, in seguito ad un esposto dell’Ordine dei medici dell’Alto Adige, ha chiesto l’archiviazione nei confronti degli esponenti della Süd-Tiroler Freiheit, il partito fondato da Eva Klotz, per un manifesto che ha destato non poche critiche. Sul manifesto è rappresentato un cadavere con un biglietto recante la scritta “Il medico non sapeva il tedesco”.
Si apprende dall’Ansa che la Procura avrebbe osservato che vi sarebbe la necessità di “bilanciamento tra diritti costituzionali, quello alla libera manifestazione di pensiero ed il principio di pari dignità di tutti i cittadini”. I membri del partito politico avevano chiarito di non aver voluto mettere in dubbio la professionalità dei medici, ma che veniva negato il diritto dell’uso della propria lingua madre. Secondo la Procura, il manifesto, che certamente è di cattivo gusto, non era diretto a “veicolare un messaggio offensivo della reputazione dei medici”.
Soddisfatto il consigliere provinciale Sven Knoll, il quale ribadisce che non ci fu mai alcuna intensione da parte dei membri del partito di denigrare la reputazione dei medici.
Va ricordato che un secondo procedimento sulla stessa vicenda era già stato archiviato nei mesi scorsi.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *