Ultime Notizie

Sviluppo d’impresa, tema centrale del programma 2021 della Camera di commercio di Bolzano

5 Gennaio 2021

author:

Sviluppo d’impresa, tema centrale del programma 2021 della Camera di commercio di Bolzano

La Camera di commercio di Bolzano ha approvato il programma di attività per il 2021 che fissa i temi più importanti per il nuovo anno. Uno di questi è lo sviluppo d’impresa, pensato per sostenere le imprese soprattutto dopo i danni economici causati dall’emergenza Coronavirus.
Il programma di attività 2021 si concentrerà in particolare sulla digitalizzazione, l’internazionalizzazione, l’accessibilità dell’Alto Adige e lo sviluppo d’impresa. “L’Alto Adige ha subito un danno economico notevole a causa della crisi da Coronavirus. Per arginare le perdite è necessario sostenere le imprese in difficoltà, gli operatori economici e i liberi professionisti, per questo motivo lo sviluppo d’impresa è uno dei temi su cui si basa il programma di attività 2021”, dichiara il Presidente della Camera di commercio di Bolzano Michl Ebner.
Il servizio Sviluppo d’impresa della Camera di commercio di Bolzano è l’interlocutore principale per il sostegno allo sviluppo delle aziende in Alto Adige e offre una serie di servizi per rafforzare e potenziare la competitività delle imprese altoatesine.
Lo sviluppo d’impresa si articola in diverse fasi, a partire dalla creazione d’impresa. La Camera di commercio propone consulenze qualificate di orientamento sui singoli passi da intraprendere per mettersi in proprio, dà il proprio sostegno nell’elaborazione di un business plan per verificare la fattibilità e redditività della propria idea imprenditoriale, fornisce linee guida e una formazione specifica per neo-imprenditori e neo-imprenditrici.
 La successione d’impresa è un altro tema attuale per l’economia altoatesina. Circa 5.800 imprese a breve dovranno affrontare il cambio generazionale, ossia il 16% delle imprese attive altoatesine. Se non viene individuato un successore adatto si perderanno posti di lavoro, risorse, know-how ed esperienza. La Camera di commercio di Bolzano offre una panoramica sui molteplici aspetti della tematica, fornisce un sostegno per minimizzare gli errori e vuole incentivare a riflettere su soluzioni ancora indiscusse per pianificare per tempo la successione d’impresa.
Il servizio Innovazione assiste, invece, le aziende altoatesine nella realizzazione di progetti innovativi di successo, nell’individuazione di nuove opportunità e nella tutela della propria innovazione, tramite un brevetto, un marchio, un design o un modello. Fornisce informazioni utili sulle diverse tipologie di diritti di protezione e sulle procedure di domanda, nonché un servizio di ricerca professionale per verificare se la propria invenzione non sia già esistente.
Anche per quanto riguarda gli e-commerce, diventati di grande attualità a causa della pandemia, il reparto Sviluppo d’impresa offre un supporto specifico con informazioni e consulenze mirate per chi desidera integrare i propri canali di vendita tradizionali con uno shop online e per chi necessita di supporto nella gestione giuridicamente sicura del proprio sito, ad esempio in merito a privacy, diritto d’autore e cookie.
La Camera di commercio ha, inoltre, attivato un servizio di consulenza per le imprese che vogliono usufruire dei contributi statali o provinciali messi a disposizione, oppure vogliono richiedere un credito, per comprendere meglio a quali opportunità possono accedere.
Infine, l’audit famigliaelavoro offre alle imprese un sostegno professionale per l’introduzione in azienda di misure a favore della conciliabilità di lavoro e famiglia e il loro successivo sviluppo con l’obiettivo di raggiungere una politica del personale orientata alla famiglia. Durante il processo di audit viene valutato in maniera individuale il potenziale della propria azienda, perciò è applicabile in tutti i settori e per tutte le grandezze d’impresa.
“La Camera di commercio di Bolzano vuole fare la propria parte e, in qualità di partner dell’economia, sosterrà le aziende nello sviluppo d’impresa con una serie di misure, tra cui l’attività di informazione, i colloqui di orientamento, le consulenze specializzate, il materiale informativo a disposizione, la gestione di contatti e le varie manifestazioni”, dichiara il Segretario generale della Camera di commercio di Bolzano Alfred Aberer.

Foto, Alfred Aberer/C Camera di Commercio Bolzano

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *