Cronaca Ultime Notizie

Alto Adige. Startup: 1,5 milioni per le imprese innovative

20 Gennaio 2021

author:

Alto Adige. Startup: 1,5 milioni per le imprese innovative

La Ripartizione Innovazione, Ricerca, Università e Musei ha pubblicato il “Bando 2021 a favore della capitalizzazione di imprese innovative nuove o da costituire”. A disposizione di attività in fase di start-up ci sono in tutto 1,5 milioni di euro per il triennio 2021-23, con aiuti fra 40.000 e 200.000 euro per ogni beneficiario. Destinatarie della misura sono imprese che creino valore aggiunto in Alto Adige e operino nei settori strategici energia e ambiente, tecnologie agroalimentari, tecnologie alpine, trattamenti di cura naturali e tecnologie medicali, ICT e automation, industrie creative, tecnologie trasversali. Ciascuna candidatura deve prevedere un business plan triennale corredato da un cronoprogramma e fino a quattro traguardi intermedi (fatturato raggiunto, dati di vendita etc.). “Investiamo sulle imprese che creano innovazione sul territorio. Vogliamo però farlo in modo mirato ed efficace, su quelle realtà che creano valore aggiunto stabile e duraturo per la nostra economia” spiega il presidente della Provincia Arno Kompatscher.
Per ottenere il finanziamento provinciale le imprese devono inoltre aver ottenuto investimenti – in misura corrispondente all’aiuto pubblico richiesto – da parte di privati, siano essi business angel, persone giuridiche, società di venture capital o imprese tramite aumento di capitale o costituzione della società da effettuarsi a partire dal 1 aprile 2021. “Le imprese con un investitore esterno nella propria compagine societaria si sviluppano con ritmi di crescita molto superiori: il finanziatore può infatti fornire, insieme al sostegno economico, anche know-how ed esperienza” precisa Vito Zingerle, direttore della Ripartizione Innovazione, Ricerca, Università e Musei. Le domande possono essere presentate all’Ufficio Innovazione e tecnologia della Provincia entro le 12 del 31 marzo 2021 tramite PEC all’indirizzo mail innovation.innovazione@pec.prov.bz.it. Le domande di aiuto, insieme agli allegati, il testo del bando, la scheda informativa riassuntiva, i moduli di domanda sia per start-up che per persone fisiche sono a disposizione sulla pagina web della Provincia dedicata al bando capitalizzazione. Avviato nel 2013, il bando è giunto ora alla quinta edizione.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *