Cronaca Politica

Ogni soldo speso per la comunità ladina è un buon investimento

11 Dicembre 2020

author:

Ogni soldo speso per la comunità ladina è un buon investimento

È stata firmata oggi la convenzione per il centro scolastico di La Villa in Badia. ”Manteniamo viva la cultura ladina” – ha detto l’assessore alla cultura Massimo Bessone all’atto della firma . “Mi sono impegnato per il finanziamento del progetto. La Val Badia ha bisogno di scuole moderne, funzionali e sicure, ma soprattutto di mantenere vivi i valori, le tradizioni e la cultura ladina. Ogni soldo speso per la comunità ladina è un buon investimento. Mi auguro che l’esecuzione degli interventi possa essere affidata a imprese locali per ridare fiato all’economi.” ha detto Bessone.
L’intervento di riorganizzazione del complesso scolastico comprende, per la parte di competenza della Provincia, l’ampliamento della scuola superiore (Istituto tecnico-commerciale e Liceo linguistico), nonché la creazione della nuova scuola di musica e dell’appartamento per il custode nell’ambito del rifacimento della scuola media “Tita Alton”, di competenza del Comune di Badia. L’investimento complessivo ammonta a 15,8 milioni di euro; la Provincia finanzia il progetto con poco più di 10,4 milioni di euro.
Riassumendo il cronoprogramma dell’intervento, l’affidamento della progettazione dovrebbe avvenire nel maggio 2021, il progetto di fattibilità tecnica ed economica dovrebbe essere predisposto entro un anno, per il novembre 2021. Il progetto definitivo potrebbe essere approntato entro l’aprile 2022 e quello esecutivo entro l’agosto 2022.

Foto. Massimo Bessone e il sindaco di Badia Giacomo Freinademetz

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *