Politica Ultime Notizie

I Verdi di Bolzano chiedono con tenacia di tutelare i senzatetto e la città

28 Dicembre 2020

author:

I Verdi di Bolzano chiedono con tenacia di tutelare i senzatetto e la città

I senzatetto sono esseri umani come tutti. Le ultime decisioni della Giunta di Bolzano sui senzatetto sono positive, sono stati messi a disposizione 65 posti in attesa dell’apertura della Fiera, ma necessitano di ulteriori passi in avanti – affermano i Verdi di Bolzano in una nota al nostro giornale. Secondo i Verdi è necessario tenere aperti i centri di accoglienza non solo per la notte. I centri di accoglienza devono essere aperti tutto il giorno, a maggior ragione nel periodo dell’emergenza sanitaria, per tutelare, sia i senzatetto, sia la città intera. È necessario altresì che la Provincia e tutti i comuni si facciano sin da ora più carico del fenomeno, condividendo la responsabilità. I Verdi propongono l’accoglienza anche diurna dei senzatetto; la realizzazione di un luogo diurno e di una mensa per attività, nonché la consulenza e la attivazione di progetti di inclusione. Inoltre chiedono di attrezzare un’area per servizi essenziali (servizi igienici, possibilità di reperire acqua) per chi è costretto o per vari motivi sceglie la vita in strada. Lasciando così alle persone libera scelta. Un’espressione di civile rispetto delle scelte altrui e, allo stesso tempo, utile per la città.
La gestione andrebbe realizzata in collaborazione con le associazioni di volontariato. Solo in questo modo riusciremo ad aprire un dialogo con le persone che vivono al margine. Obbligarli ad accettare condizioni e condizionamenti non è la strada giusta per costruire l’integrazione e l’inclusione – affermano ancora i Verdi. Per il prossimo inverno i Verdi auspicano un’accoglienza dei senzatetto in edifici ordinari e diffusi sul territorio provinciale anche tramite il modello housing first.

Foto, assessora Chiara Rabini 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *