Cultura & Società Ultime Notizie

Giornata della pace il 1° gennaio

29 Dicembre 2020

author:

Giornata della pace il 1° gennaio

Nella Giornata della pace, tradizionalmente il 1° gennaio, il vescovo Ivo Muser invita, assieme all’Ufficio diocesano per il dialogo, l’istiuto De Pace Fidei, gli scout dell’AGESCI e del Südtiroler Pfadfinderschaft, a prendersi il tempo per riflettere sulla pace, sull’impegno personale e sulla diffusione della pace nella cerchia di amici e conoscenti, nella parrocchia e in tutta la Diocesi.

“La cultura della cura come percorso di pace“ è il motto scelto da papa Francesco per la Giornata mondiale della pace il 1° gennaio 2021. Per Francesco è importante “prenderci cura gli uni degli altri e del creato, per costruire una società fondata su rapporti di fratellanza.“ In linea con questo motto è l’invito all‘iniziativa “Luce di pace”. Si propone di realizzare una propria “Candela della Pace” (in internet sono indicati diversi tutorial su come fare) o di utilizzare una candela adatta. Questa candela può essere accesa con la Luce della Pace da Betlemme, portata in Alto Adige dagli scout dal 1992. In molte parrocchie questa luce è custodita all’interno della chiesa e attende i fedeli per essere diffusa e trasmessa, come segno che il desiderio di una vita in pace unisce le persone in tutto il mondo.

Varie proposte sull’iniziativa Luce di pace sono disponibli sulla pagina web della Diocesi al link https://www.bz-bx.net/it/news/dettaglio/giornata-della-pace-invito-alliniziativa-luce-di-pace.html

La pace va perseguita in modo concreto, ricorda il vescovo Ivo Muser: “Auguro a tutti noi di prendere le distanze da parole aggressive e che generano angoscia. A breve termine raccolgono applausi e consensi, ma non aiutano a porre ciò che abbiamo in comune al di sopra di ciò che divide. Auguro parole che non suscitino invidia tra di noi, che non incutano paura, che non mettano i gruppi sociali l’uno contro l’altro, ma che invece contribuiscano a smontare le nostre ansie. Già la nostra scelta delle parole deve far capire che vogliamo la pace e che stiamo costruendo una società in cui le persone possano essere diverse senza alcun timore”.

Il 1° gennaio alle 17 nel duomo di Bolzano si svolgerà la Preghiera ecumenica nella Giornata mondiale della pace 2021. La veglia per la pace viene trasmessa da Radio Sacra Famiglia-inBlu.

Foto, Luce della pace da Betlemme custodita nel duomo di Bolzano

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *