Ultime Notizie

Emergenza tempo Alto Adige, ancora disagi al traffico ferroviario

9 Dicembre 2020

author:

Emergenza tempo Alto Adige, ancora disagi al traffico ferroviario

Situazione sostanzialmente invariata, rispetto alla serata di ieri, per quanto riguarda l’emergenza maltempo in Alto Adige. Ancora in 2.300 senza corrente, disagi al traffico ferroviario..
Questa mattina (9 dicembre), presso il Centro situazioni provinciale della Protezione civile, il coordinatore Andrea Lazzarotto ha sottolineato che nel corso della notte sono stati eseguiti 20 interventi che hanno impegnato 150 vigili del fuoco volontari appartenenti a 13 compagnie. Le precipitazioni, sia per quanto riguarda la pioggia, sia per quanto riguarda la neve, sono diminuite, ma resta elevato pericolo valanghe. Rispetto alla serata di ieri, il numero di utenze senza energia elettrica risulta sceso sino a quota 2.300, con le situazioni più problematiche che si registrano nella zona della Val d’Ultimo, dell’Alta Val di Non (versante altoatesino), di Velturno e di Selva dei Molini.
Ancora estremamente difficile muoversi in treno. La linea ferroviaria del Brennero è interrotta a Bolzano per la frana staccatasi in zona Virgolo, chiusa probabilmente sino a domani (10 dicembre) la linea della Val Pusteria.  Interruzioni sulla linea della Val Venosta tra Tel e Merano, e sulla  linea Bolzano-Merano nei tratto Ponte Adige-Bolzano. I collegamenti sono garantiti da un servizio di bus sostitutivi.
Migliora invece la situazione relativa alla viabilità su gomma. Il direttore del Servizio strade, Philipp Sicher, ha annunciato la riapertura parziale (una corsia di marcia) della statale della Val Sarentino nel tratto compreso fra Bolzano e Mezzavia. Rimane invece chiusa la statale della Val Badia fra Mantana e Longega, con la vlallata che rimane raggiungibile dal Passo Furcia. Chiuse per motivi di sicurezza le strade per Passo Mendola, Passo Giovo, Passo Gardena, Passo Sella, Passo Pordoi, Passo Campolongo, Passo Valparola, Passo Falzarego e Passo Monte Croce. 
Chiusura invernale, invece, per le strade di Passo Stelvio, Passo Rombo, Passo Pennes, Passo Erbe (raggiungibile dalla Val Badia) e Passo Stalle.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *