Cronaca Ultime Notizie

Carcere di Bolzano, auguri dal vescovo Muser

23 Dicembre 2020

author:

Carcere di Bolzano, auguri dal vescovo Muser

Le misure anticontagio hanno impedito quest’anno la tradizionale visita prenatalizia del vescovo Ivo Muser nella casa circondariale di Bolzano. Ma il vescovo non ha voluto far mancare la sua vicinanza ai detenuti, al personale e ai volontari: ha inviato loro una lettera di auguri accompagnata da un piccolo dono natalizio.

Nella sua lettera monsignor Muser ringrazia dirigenza e personale del carcere, operatori, volontari e il cappellano per l’importante e delicato impegno che svolgono: “La vostra capacità di tendere la mano verso l’altro, di essere pronti all’ascolto e al dialogo, aiuta davvero a cambiare il corso della vita di una persona“, scrive tra l’altro il vescovo.

Nel Natale con il Covid si avvertono maggiormente il peso di questo tempo complicato e la lontananza dagli affetti, ma il vescovo Muser ha parole di incoraggiamento per le persone detenute: “Nessuno è solo. Dio ha speranza per tutti e ha fiducia in tutti. Anche chi ha commesso errori può trovare la forza necessaria per cercare la strada della rinascita e percorrerla giorno dopo giorno“, scrive tra l’altro il vescovo. La lettera di auguri di monsignor Muser, accompagnata dal dono di biscotti natalizi, è stata recapitata da padre Giorgio Gallina, incaricato dell’assistenza spirituale nella struttura di via Dante.

Foto, Ivo Muser

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *