Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. Online il Festival Analogica 10

5 Dicembre 2020

author:

Bolzano. Online il Festival Analogica 10

Analogica 10: festival interamente dedicato all’analogico, unico nel suo genere a livello nazionale, è ormai giunto alla sua decima edizione. Vista la situazione il programma si amplia su tutto il mese di dicembre e si trasferisce online su www.analogica.org. Oggi performance musicale di Agente Levitante, domani, 6 dicembre la selezione dei cortometraggi internazionali alle ore 19:00.

Cinema di ricerca e sperimentale, workshop e presentazioni di libri sul Super8, talk sugli archivi privati famigliari e performance musicali. Sono questi gli ingredienti di Analogica 10, l’evento dedicato alla produzione analogica in Italia e non solo che ha sede a Bolzano e ogni anno si rinnova per contenuti e appuntamenti in programma.
Analogica vuole essere un punto d’incontro per appassionati, per sperimentatori, per ricercatori dell’emulsione e della tecnologia lenta ma anche per curiosi che quest’anno, in una nuova versione “estesa” troveranno per tutto il mese di dicembre, molte possibilità di confronto. Si tratta di un’occasione per avvicinarsi alla tecnologia analogica, scoprire nuove (vecchie) forme di sperimentazione e riutilizzare materiali non controllabili, che resistono all’avvento standardizzato del digitale. Vuole anche essere un punto di incontro e di amplificazione per tutto ciò che c’è ancora di analogico nell’aria, che siano festival, eventi o progetti.
ANALOGICA si adatta ai tempi che viviamo, e diventa un evento online, che si svilupperà in tre fine settimana nel mese di dicembre: 4-5-6, 11-12-13, 18-19-20. Non potendo proporre proiezioni e performances dal vivo, ma volendo mantenere una dimensione il più vicino possibile alla condivisione collettiva, Analogica 10 si svolgerà esclusivamente in diretta streaming. Non ci saranno link a streaming da vedere, ma basterà collegarsi al sito di analogica www.analogica.org per seguire la programmazione della decima edizione. L’home page di Analogica sarà lo schermo, e ”la sala”, che ospiterà la programmazione della decima edizione.

I programmi dei film saranno proiezioni uniche, esattamente come avviene nelle edizioni regolari di Analogica, e avranno una replica il giorno dopo. L’accesso, come sempre, sarà libero e gratuito. ANALOGICA invita tutti alle sue proiezioni, ai live di ricerca sonora, agli incontri dedicati al super8 e agli archivi familiari. Analogica vi invita a un festival che paradossalmente si svolgerà interamente in digitale. Ma sarà un modo per ritrovarci e condividere l’ultimo pezzo di questo anno così strano e sospeso.
Il Festival è iniziato ieri, 4 dicembre alle 20:00. A 50 anni dalla sua realizzazione, ANALOGICA 10 presenta il film cult SEIZE THE TIMEOggi 5 e domani 6 dicembre, a partire dalle 19:00 spazio a ANALOGICA SELECTION 10, la selezione di cortometraggi internazionali. Dal found footage alla sperimentazione sulla pellicola, ANALOGICA SELECTION è uno sguardo sulla produzione più recente di film di ricerca e sperimentazione realizzati in pellicola. La selezione è divisa in 5 programmi di 45′ circa.  A fine proiezione, per la prima volta, sarà organizzato un incontro con gli autori.
Oggi alle 21.30 primo degli interventi musicali in programma a cura del duo Agente Levitante direttamente da Trento. m_cH/\n!c_l è un’esplorazione della natura meccanica di molta tecnologia analogica. Suoni e immagini emergono dal malfunzionamento dei meccanismi. Un giradischi gratta e ronza, un vecchio proiettore imprime brandelli di immagini su un muro cosparso di pixel frantumati. Mentre le immagini vengono date in pasto a se stesse il motore di un registratore a nastro incessantemente sussulta. m_cH/\n!c_l è un progetto audiovisivo dedicato a processi circolari in decadimento, a cose che cadono a pezzi, alla tecnologia che splendidamente fallisce.
Al super8 l’edizione numero dieci di Analogica dedica ampio spazio. Lo fa con la presentazione del bellissimo libro fotografico di Danny Plotnick uscito a giugno 2020. Super8: an illustred history, un libro che documenta la storia del super8 attraverso immagini e interviste. Danny Plotnick sarà in conversazione con Analogica l’11 dicembre alle 19:00. Per chi vuole conoscere e magari iniziare a usare il super8, Livio Colombo offrirà un laboratorio introduttivo per avvicinarsi all’uso della pellicola: dalla cinepresa alla moviola, fino al proiettore. Una guida divisa in due incontri per chi ha voglia di avventurarsi in una nuova esperienza, il 19 e 20 dicembre alle 18:00.
E ancora di super8 si parlerà nell’incontro dedicato alle pellicole di famiglia. Super8, ma anche 8mm e 16mm, filmini spesso dimenticati in fondo agli armadi e che spesso non si sa come conservare e recuperare. ANALOGICA RE/COLLECTION è un incontro in due parti dedicato agli archivi familiari e alle pellicole ritrovate. Negli ultimi anni sono nati molti progetti in Italia dedicati proprio al recupero e alla salvaguardia dei filmini di famiglia, Karinne Fiorini e Gianmarco Torri sono gli ideatori di un progetto che si basa proprio sul riutilizzo degli archivi privati e ne parleranno ad Analogica il 13 dicembre alle 19:00. Di riutilizzo si parlerà anche con Danilo Torre, filmmaker che proprio attraverso il riciclo dei filmini di famiglia ha costruito parte della sua produzione. Un progetto locale protagonista del recupero della memoria familiare del territorio è Vite in Movimento, un progetto di digitalizzazione e archiviazione di centinaia di ore di pellicole familiari amatoriali custodite oggi nell’archivio degli uffici Film e Media della Provincia. Oscar La Rosa presenterà il progetto, tutt’ora in corso, il 20 dicembre alle 19:30 e saranno mostrati dei frammenti di materiali su Bolzano tra gli anni ’50 e gli anni ’80.
Tre interventi sonori saranno ospitati da questa edizione straordinariamente online di Analogica, ogni sabato per tre fine settimane. Il duo Agente Levitante presenta il loro progetto m_cH/\n!c_l, in diretta da Trento il 5 dicembre. Il 12 dicembre dalla Puglia partecipa Canti Magnetici -etichetta indipendente dedicata alla ricerca sonora- con il nuovo progetto di Gaspare Sammartano. A chiudere, il 19 dicembre Da Bolzano ci sarà un intervento di Stefano Bernardi con il progetto Pneumophono eseguito in acustico.

Tutto il programma si trova sul sito www.analogica.org

Template by Pixartprinting
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *