Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. I luoghi della cultura assumono una veste natalizia

16 Dicembre 2020

author:

Bolzano. I luoghi della cultura assumono una veste natalizia

Durante l’Avvento e sino all’Epifania, una serie di allestimenti di luce e suoni offrono una veste natalizia a diversi luoghi della cultura in città. Tra questi, il Museo Civico e la Casa della Pesa. Il progetto è promosso dalla Città e dall’Azienda di Soggiorno di Bolzano.
Al Museo Civico le luci sono state accese nell’ambito di una breve cerimonia cui hanno partecipato Chiara Rabini, assessora alla Cultura e Johanna Ramoser, assessora alle Attività Economiche e al Turismo della Città di Bolzano; Paolo Pavan, presidente dell’Azienda di Soggiorno; Emanuele La Piana curatore del progetto. Presenti anche la responsabile della Ripartizione comunale alla Cultura Anna Vittorio ed il direttore del Museo Stefan Demetz.
L’installazione di luci e suoni posizionata nel cortile/giardino del Museo Civico, è aperta al pubblico dalle ore 11.00 alle ore 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00 con riproduzione di musiche a soggetto classico con particolare riferimento a Bolzano: esecuzioni di Benedetti Michelangeli di concerti di Beethoven. Alle 17.00, 18.00 e 19.00 lightshow della durata di 5 minuti, sulla facciata interna del Museo.
Per quanto riguarda la musica, con il curatore del progetto Emanuele La Piana, hanno collaborato diverse associazioni. L’orchestra Haydn ha messo a disposizione alcune preziose esecuzioni di Alfredo Casella, Domenico Cimarosa, Wolfgang Amadeus Mozart, Gioachino Rossini, Ludwig Thuille e Riccardo Zandonai. La Fondazione Busoni Mahler ha messo a disposizione alcune esecuzioni scelte dal repertorio del Concorso Busoni e dell’Orchestra dell’Accademia Gustav Mahler. Il Conservatorio ha aiutato ad indirizzare le scelte musicali sui lavori e le registrazioni più importanti di artisti legati alla città di Bolzano scegliendo tra interpreti direttori d’orchestra, compositori che hanno fatto la storia della musica classica internazionale come per esempio Arturo Benedetti Michelangeli, Carlo Maria Giulini, Ludwig Thuille, Sylvio Lazzari, Gemma Bertagnolli, la Streicherakademie, Marco Pierobon, Martha Argerich e molti altri. Il Jazz Festival ha curato una playlist scelta di alcuni artisti che hanno suonato al Festival in questi anni ed ha scelto il brano per la Casa della Pesa (Now Vs. Now – Ancient alien).
L’iniziativa “Città della Musica” promossa dalla Città e dall’Azienda di Soggiorno nell’ambito della cornice “Un magico Natale a Bolzano” si propone l’intento di valorizzare la tradizione e il patrimonio musicale della città. Così durante il giorno chi passeggia in piazza del Grano può ascoltare i brani musicali legati alla città. Al calar della sera entrano in scena anche le luci. L’appuntamento clou del progetto è alle 17.30, alle 18.30 e alle 19.30 con lo show di luci e suoni ideato dal light designer Davide Pedrotti sul brano Now Vs. Now – Ancient alien.
Al Museo Civico durante il giorno risuoneranno le note di artisti, compositori, interpreti della grande tradizione musicale di Bolzano. All’imbrunire l’appuntamento con lo show di luci e suoni ideato, in questo caso, sulle note del Rondò Allegro (Arturo Benedetti Michelangeli, Carlo Maria Giulini & Wiener Symphoniker L. van Beethoven Piano Concerto N.1 Opera 15: 3 Rondò Allegro).
Per approfondire la storia e la cultura di Bolzano consigliamo Bolzano nel segno dei tempi di Claudio Calabrese/Praxis Edizioni – Bolzano. 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *