Cultura & Società Politica Ultime Notizie

Tutto verde sarà questa sera il palazzo municipale di Bolzano, e perché?

20 Novembre 2020

author:

Tutto verde sarà questa sera il palazzo municipale di Bolzano, e perché?

“Oggi, 20 novembre, si celebra una data importante: esattamente 31 anni fa nasceva la “Convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”, un documento che finalmente riconosceva i diritti civili, sociali, politici, culturali ed economici di tutti i minori.
Questa è una giornata che ci teniamo a ricordare perché, come Amministrazione Comunale e come Assessorato ai Giovani, il nostro intento è proprio quello di mettere bambini,  adolescenti e giovani al centro del nostro lavoro quotidiano e, seguendo i dettami della Convenzione, manteniamo costante l’impegno affinché i diritti dei ragazzi possano venire realizzati, cercando di proteggerli da tutte le possibili discriminazioni a loro svantaggio. Seguendo il principio di partecipazione, promuoviamo ed auspichiamo un dialogo continuo e diretto con i/le giovani, in modo tale che possano esprimere liberamente la propria opinione su tutte le questioni che li riguardano e il loro parere possa essere ascoltato e preso in considerazione. Negli anni, inoltre, si è sviluppata una positiva e proficua collaborazione con le varie Associazioni cittadine, così da garantire il diritto a tutti i/le bambini e giovani di riunirsi con gli amici, discutere e sviluppare le proprie idee, oltre che a garantire loro il diritto al riposo, al tempo libero, al gioco e alla partecipazione alla vita culturale offerta dalla nostra città. Purtroppo a causa dell’emergenza Covid-19 non ci è stato possibile mettere in atto le diverse attività pensate per festeggiare questa ricorrenza. La nostra Amministrazione ha ritenuto pertanto doveroso aderire all’iniziativa simbolica promossa dal Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi e ha deciso di rendere visibile la condivisione delle tematiche contenute nella Convenzione Onu, illuminando di verde il palazzo Municipale nella serata di oggi. In questo particolare momento di difficoltà, che inevitabilmente coinvolge anche il mondo dell’infanzia e degli adolescenti con ripercussioni spesso negative, risulta ancora più importante mantenere un costante impegno affinchè i/le giovani possano conoscere meglio ed imparare i loro diritti, in modo tale da chiedere agli adulti di rispettarli”.

Foto. Camps2000/C CentroGiovanipapperlapapp_Bozen

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *