Cronaca Ultime Notizie

Misure di contrasto al Coronavirus, la Camera di commercio di Bolzano offre un supporto alle aziende tramite la consulenza

4 Novembre 2020

author:

Misure di contrasto al Coronavirus, la Camera di commercio di Bolzano offre un supporto alle aziende tramite la consulenza

A causa delle varie ordinanze dei mesi scorsi per molte imprese risulta difficile avere una panoramica delle diverse disposizioni. La Camera di commercio di Bolzano raccoglie tutte le informazioni rilevanti in merito alle chiusure, alle aperture, alla mobilità, al distacco dei dipendenti nonché ai contributi e offre tramite consulenza un supporto alle aziende altoatesine.

Nei mesi scorsi le aziende altoatesine hanno dovuto confrontarsi a livello nazionale e provinciale con numerose ordinanze. Il gran numero di ordinanze rende molto complicato alle imprese altoatesine capire quali disposizioni sono ancora attuali. Molte non riescono più a comprendere se e quando possono tenere aperta la propria attività o parte di essa, oppure se e quando devono chiudere.

Per le aziende locali è inoltre difficile ottenere una panoramica generale sulle questioni della mobilità transfrontaliera e del distacco all’estero di collaboratori e collaboratrici. Nel caso in cui i dipendenti distaccati finiscano in quarantena, hanno bisogno di un test del Coronavirus dal risultato negativo per poter andare o rientrare da un altro Paese? Oppure non possono proprio più rientrare? Queste sono solo alcune delle domande che le aziende si pongono attualmente.

“I collaboratori e le collaboratrici della Camera di commercio di Bolzano sono raggiungibili per e-mail oppure telefonicamente per rispondere a simili domande. Pubblichiamo inoltre a intervalli regolari sulla nostra pagina internet www.camcom.bz.it nella sezione Coronavirus tutte le novità relative all’emergenza sanitaria che sono significative per le imprese. Vogliamo offrire il nostro supporto alle aziende altoatesine anche in questo periodo difficile”, informa Alfred Aberer, Segretario generale della Camera di commercio di Bolzano.

Un punto di consulenza della Camera di commercio dà informazioni sulle possibilità di credito e di finanziamenti pubblici a disposizione. Solo grazie a queste le aziende e i settori particolarmente colpiti potranno riuscire a superare questo momento difficile. Per la richiesta dei contributi è spesso utile l’identità digitale SPID.

L’identità digitale SPID è gratuita e può essere richiesta allo sportello dei Servizi digitali della Camera di commercio di Bolzano. I dati utente dello SPID sono validi per due anni e consentono l’accesso a molti servizi online dell’amministrazione pubblica a livello locale, provinciale e statale.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *