Cultura & Società Ultime Notizie

Borgo natalizio di Chiusa

28 Novembre 2020

author:

Borgo natalizio di Chiusa

Chiusa: A lume di candele, centro storico accogliente per gli ospiti. Chiusa offre un’alternativa ai mercatini.

La cittadina di Chiusa presenta il “Borgo natalizio” e offre così un’alternativa ai mercatini di Natale: Niente folle, accogliente e naturale.

Entusiasma Helene Schenk, imprenditrice e membro della Società economica di Chiusa: “Per noi era importante offrire ai nostri clienti qualcosa che anche quest’anno rappresentasse Chiusa. Per questo abbiamo ideato una decorazione della città molto speciale e daremo il massimo.” Figure di paglia, candele e abeti decoreranno la città medievale e invitano a passeggiare nei vicoli e a fare shopping nelle piccole boutique e nei negozi. E a partire dal venerdì 4 novembre la gastronomia offre giardini accoglienti che affrono spazio a sufficienza. Quando il buio si alloggia sulla città, la guardiana nottura gira per i vicoli e accende centinaia di candele.

“Non ci aspettiamo grande folle, né sarebbe opportuno! Ma anche quest’anno è importante che noi offriamo un ambiente accogliente natalizio medievale a Chiusa”, spiega Andreas Von Lutz, presidente della Cooperativa economica di Chiusa.

Realizzato con il gentile sostegno del Comune di Chiusa, della Provincia Autonoma di Bolzano, della Cassa Raiffeisen Bassa Vall’Isarco e di Ossanna Bibite.

Foto, il Borgo natalizio di Chiusa offre un atmosfera accogliente e naturale e un’alternative ai mercatini di Natale/c-Karin Reichhalter

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *